Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

EMERGENZA FRANE - Visita del Sottosegretario regionale Mario Mazzocca a Chieti

Assessore Mazzocca “Situazione preoccupante. Chieti, la prima città regionale a necessitare di interventi immediati 

Sindaco Di Primio “Spero ora in azioni concrete sotto il profilo dei finanziamenti

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, con gli Assessori Comunali Raffaele Di Felice e Mario Colantonio, ha effettuato un sopralluogo con il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, Mario Mazzocca, per fare il punto della situazione dei numerosi smottamenti e delle frane verificatesi in città a seguito dell’eccezionale ondata di maltempo. Una difficile emergenza che richiede interventi finanziari certi e immediati da parte degli enti sovra comunali.

Gli accertamenti, iniziati intorno alle 8.30, sono stati effettuati in via Silvino Olivieri e piazza Garibaldi dove sono in corso due cantieri, in via Modesto della Porta e Madonna delle Vittorie dove vi sono due pericolose frane e hanno riguardato anche l’area esterna di due edifici inagibili, Palazzo de Pasquale in via Vicoli e l’ex convento di Largo dell’Addolorata.

Leggi tutto...

EMERGENZA FRANE A CHIETI - Sindaco Di Primio: “Necessario che il Governo ci dia certezze sui finanziamenti”

“Purtroppo l’eccezionale ondata di maltempo e lo scioglimento delle abbondantissime nevicate hanno determinato in più zone della città un carico abnorme da sopportare per il nostro sistema idrico e fognario. Quanto si sta verificando in questi giorni, con l’attivazione di smottamenti e frane sul nostro territorio, sta creando una grave emergenza che richiede l’intervento immediato del Governo. Non è più il tempo delle promesse ma dei finanziamenti certi e celeri per consentirci la messa in sicurezza del territorio. Per tale ragione, in settimana chiederò di essere ricevuto presso il Ministero dell’Ambiente”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, che questa mattina, con l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, funzionari e tecnici dell’Ufficio Lavori Pubblici, dopo essersi recato in Piazza Garibaldi, dove la rottura della rete fognaria ha causato una voragine del manto stradale, ha voluto fare il punto della situazione sulla grave emergenza che la città di Chieti sta attraversando.

«L’emergenza maltempo ed i suoi prevedibili effetti hanno colpito Chieti molto duramente – ha aggiunto il Sindaco Di PrimioE’ necessario che il Governo prenda contezza di quanto la città sta patendo in questi giorni a causa di frane e smottamenti che stanno mettendo in ginocchio la nostra viabilità principale. Abbiamo bisogno di procedure certe che consentano interventi celeri e immediati.  Per questo, in settimana, chiederò di essere ricevuto presso il Ministero dell’Ambiente. Nel frattempo, invito chi fa proclami a dirci quando arriveranno i finanziamenti. Questo non è più il tempo delle promesse e delle conferenze stampa. Al momento – ha aggiunto il Sindaco - stiamo procedendo con l’affidamento di lavori di somma urgenza, una procedura che graverà sul bilancio del Comune. Ho, altresì, chiesto all’Ufficio tecnico di  predisporre una relazione dettagliata su tutte le strade cittadine che hanno necessità di interventi straordinari di ripristino, nonché di tutte le frane esistenti specificando le cause e gli interventi necessari».

Leggi tutto...

Sospensione mercato settimanale piazza Garibaldi 14 febbraio

A seguito di una voragine sul manto stradale verificatasi nella mattinata odierna in Piazza Garibaldi, considerato che la Centrale Operativa della Polizia Municipale ha comunicato l’opportunità di sospendere lo svolgimento del mercato settimanale del martedì in piazza Garibaldi, il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, ha disposto la sospensione del mercato settimanale per la giornata di domani, martedì 14 febbraio 2017.  

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Ordinanza n. 125 del 13.02.2017.pdf)Ordinanza n. 125 del 13.02.2017.pdf322 kB

La via d'uscita "spot contro violenza donne"