Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Piccolo Teatro dello Scalo: al via il 12 ottobre la nuova stagione teatrale che verrà inaugurata con la cerimonia di intitolazione del Teatro a “Nicola Sebastiani”

Inizierà il prossimo 12 ottobre la nuova Stagione Teatrale del “Piccolo Teatro dello Scalo”, realtà culturale vivace e impegnata di Chieti,che quest’annofesteggia la sua dodicesima programmazione. Per la “prima” di sabato è annunciata la cerimonia di intitolazione del Teatro a “Nicola Sebastiani”, generoso imprenditore teatino, scomparso di recente, che grazie alla donazione di alcuni locali all’associazione “Il Canovaccio” ha permesso la realizzazione e l’attività del Piccolo Teatro dello Scalo.

Questa mattina, il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio e il responsabile artistico del Teatro, Giancamillo Marrone, alla presenza della figlia di Sebastiani, Daniela, hanno illustrato il cartellone artistico alla Stampa.

E proprio Daniela Sebastiani ha voluto ricordare il legame del padre con il Piccolo Teatro dello Scalo “era il sogno di papà realizzare qualcosa in favore dei giovani, indirizzandoli all’arte, all’educazione del bello. Siamo felici delle attività di Giancamillo, di ciò che con grande passione coltiva: i locali concessi all’associazione sono il miglior investimento per il futuro dei nostri ragazzi”.

Un ricco cartellone artistico prenderà il via il prossimo fine settimana con due anteprime teatrali già andate in scena i giorni scorsi: “Pene d’amore perdute” di Shakespeare e “Le donne in Parlamento” di Aristofane.

19 spettacoli con 4 repliche, nuove produzioni del Piccolo Teatro dello Scalo, 14 pièce deiTeatri appartenenti al circuito dei piccoli spazi teatrali del Mediterraneo “Aderenze Teatrali”, sessioni di laboratori, letture sceniche di drammaturgie contemporanee andranno in scena nello spazio artistico di via Pescara alternando teatro antico, vaudeville, teatro classico, nuove scritture, teatro di memoria, teatro di impegno civile e sessioni di psicodramma con due esperte nazionali, Sabrina Iansante e Debora Tamanti, tra le novità assolute della provincia di Chieti e Pescara.

Ad impreziosire l’offerta culturale del Piccolo Teatro dello Scalo ci saranno i laboratori di teatro ragazzi e adulti, di canto lirico e moderno e di dizione a cura del M° Alessandro Pento, di Giancarlo Castorani e dello stesso Giancamillo Marrone.

Leggi tutto...

Sciopero Regionale dei Trasporti Pubblici - Il Sindaco Di Primio incontra i rappresentanti sindacali in Comune

“La sede Tua non andrà via da Chieti. Incontro con Giuliante per pianificare gli interventi che la Società di Trasporto Pubblico farà in città”

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, a margine dello sciopero regionale dei trasporti pubblici indetto dalle Organizzazioni Sindacali ha incontrato presso la sede del Comune una rappresentanza di lavoratori della Società di “Trasporto Unico Abruzzese” e della Società “La Panoramica”.

Nel corso dell’incontro, i rappresentanti sindacali si sono soffermati con il Sindaco sulle criticità del trasporto pubblico e sulle condizioni dei lavoratori. In particolare, sulla ridistribuzione dei carichi di lavoro degli autisti del trasporto urbano e sulla dismissione della sede Tua di Chieti.

Leggi tutto...

Approvato dal Consiglio Comunale di Chieti il nuovo Regolamento riguardante l’installazione delle antenne di telefonia mobile

Uno strumento importante, condiviso da tutti i consiglieri comunali, che va ad integrare il Regolamento del 2016

 

“Chieti è il primo Comune in Abruzzo a dotarsi di un regolamento riguardante l’installazione delle antenne di telefonia mobile. Il documento, che ha visto la grande partecipazione dell’intero Consiglio Comunale, disciplina la localizzazione e la distribuzione sul territorio degli impianti, il rilascio di concessioni e autorizzazioni per l’installazione, il monitoraggio, la mappatura e il controllo dei livelli di esposizione ai campi elettromagnetici e gli eventuali interventi di risanamento ma, soprattutto, tende a minimizzazione all’esposizione delle onde elettomagnetiche siti sensibili ovvero asili nido, scuole, Case di Cura, Case di Riposo per anziani, Ospedali, Centri di Accoglienza, parchi pubblici, parchi gioco, aree verdi attrezzate”.

È quanto precisa l’Assessore all’Urbanistica, Mario Colantonio, affiancato, questa mattina, in conferenza stampa, dal Consigliere Comunale Marco Di Paolo, dalla presidente della Commissione “Sanità”, Consigliera Stefania Donatelli e dal dirigente del Settore Urbanistica, Valeriano Mergiotti.

Leggi tutto...

“U.S. Pallamano Chieti”, “Pallavolo Teatina”, A.s.d. “Magic Basket Chieti”, A.s.d. “Minerva Calcio a 5”, “Es Chieti Calcio a 5” e “Pattinaggio Artistico Teatino Chieti” continueranno ad utilizzare i Palazzetti dello Sport di “Santa Filomena” e “Colle dell

La decisione è stata assunta nel corso di una riunione tra il Sindaco Di Primio, l’Assessore Viola, il dirigente dell’Ufficio Sport e le Società Sportive 

Due soggetti capofila si assumeranno le obbligazioni della gestione delle strutture

 

“Le Società Sportive che già avevano l’utilizzo dei Palazzetti dello Sport di “Santa Filomena” e “Colle dell’Ara”, prima della riconsegna degli impianti al Comune da parte del Curatore del fallimento del Cus Chieti, continueranno ad usufruire le strutture sportive per le rispettive attività”.

È la decisione assunta nel corso di una riunione odierna presieduta dal Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e dall’Assessore allo Sport, Antonio Viola, alla presenza del dirigente del V Settore del Comune, Paolo Intorbida e delle Associazioni Sportive A.s.d. Magic Basket Chieti, U.S. Pallamano Chieti, Pallavolo Teatina, A.s.d. Minerva Calcio a 5, Es Chieti Calcio a 5 e Pattinaggio Artistico Teatino Chieti.  

Gli impianti sportivi comunali di Colle dell’Ara e Santa Filomena, infatti, venerdì 27 settembre 2019 sono stati nuovamente presi in consegna dal Comune di Chieti legittimo proprietario. 

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"