Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

8 Marzo: non una data ma 365 giorni l’anno a difesa delle donne

Il Comune di Chieti aderisce al progetto “Sibilla” per il potenziamento delle attività dei Centri Antiviolenza

 

“L’8 marzo non è solo uno slogan ma 365 giorni di Pari Opportunità. Il supporto alle donne vittime di violenza deve, infatti, proseguire tutto l’anno. In tale ottica, l’Amministrazione Comunale – Assessorato delle Pari Opportunità – ha aderito al Progetto “Sibilla” (sistema di azioni integrate per il potenziamento dei centri antiviolenza in Abruzzo), approvato e finanziato dal Ministero delle Pari Opportunità, che prevede il potenziamento delle forme di assistenza e di sostegno alle vittime di violenza, la promozione dell’orientamento lavorativo, l’individuazione di misure a supporto dei servizi educativi per i minori vittime di violenza assistita”.

Leggi tutto...

“Nessuno scippo alla sanità teatina”: Convocato il Comitato Ristretto dei Sindaci della Asl

Sindaco Di Primio: “Paolucci e Flacco riferiscano sul riordino della rete ospedaliera e sulla classificazione dell’ospedale di Chieti come DEA di II livello. La Regione prenda pubblico impegno che nessuno metterà le mani sull’ospedale di Chieti”

 

Dopo aver appreso della iniziativa assunta dalla Consulta clinica formata da primari e dirigenti medici dell’ospedale di Pescara circa la volontà espressa di trasferire Cardiochirurgia da Chieti a Pescara, ho immediatamente convocato il Comitato ristretto dei Sindaci della Asl Lanciano Vasto Chieti, che si riunirà martedì 14 marzo, perché si possa discutere, in quella sede, del Piano di riordino della rete ospedaliera abruzzese e, quindi, anche della costituzione di DEA di secondo livello nella nostra regione”. E’ quanto evidenza il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, commentando la notizia che vorrebbe l’ospedale di Pescara candidato a DEA di II livello.

Leggi tutto...

DANNI PER IL MALTEMPO IN CITTÁ: Affidati lavori di somma urgenza in via Gran Sasso, Fosso Paradiso, piazzale del Palatricalle

“Gli effetti causati dall’emergenza maltempo continuano a colpire Chieti molto duramente.La pioggia incessante di queste ore, sta contribuendo a peggiorare la già compromessa situazione della viabilità cittadina dove continuano a verificarsi smottamenti a causa del carico abnorme di acqua che il nostro sistema idrico e fognario deve sopportare. Questa mattina, a seguito di sopralluoghi effettuati con i tecnici dell’Ufficio, sono stati affidati lavori di somma urgenza per la sistemazione dei danni verificatisi in diversi punti della città”. Lo annuncia l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, dopo aver effettuato, nella mattinata odierna, una ricognizione per verificare l’entità dei danni.

In particolare, sono stati affidati i seguenti interventi di somma urgenza:

Leggi tutto...

Manifestazione degli amministratori abruzzesi a Roma contro il Decreto Sisma - Sindaco Di Primio “Il Governo dia i fondi o i Comuni rischiano il dissesto a giugno”

Se non ci vengono riconosciute le somme che abbiamo anticipato per far fronte all’emergenza maltempo, i Comuni abruzzesi rischiano a giugno di andare tutti in dissesto”. È l’allarme lanciato questa mattina dal Sindaco di Chieti, Vicepresidente Nazionale ANCI, Umberto Di Primio, al Vicepresidente della Camera, on. Marina Sereni, al Presidente della Commissione Parlamentare “Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici” on. Ermete Realacci, ai Parlamentari italiani e agli amministratori abruzzesi durante l’audizione a Palazzo Montecitorio che ha seguito la manifestazione di protesta contro le misure previste dal Governo nazionale nel Decreto n. 8/2017 in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici 2016/2017.

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"