Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Sindaco Di Primio - Comunicato - Un centro di accoglienza per anziani con alti standard qualitativi nell'area ex Burgo

Un centro di accoglienza per anziani con alti standard qualitativi nell’area ex Burgo 

Il Sindaco Di Primio e l’Assessore Colantonio incontrano in Comune l’ing. Merlino, Pino Bellia e l’imprenditore turco Semil Asael

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con l’Assessore all’Urbanistica, Mario Colantonio, questa mattina, presso il proprio ufficio, ha incontrato l’ing. Domenico Merlino, Pino Bellia e l’imprenditore turco Semil Asael che, nei terreni ex Burgo, intende realizzare un centro di residenza per anziani dotato di infrastrutture con alti standard qualitativi.

«L’incontro di questa mattina – spiega il Sindaco – ha fornito all’amminsitrazione l’occasione per conoscere il progetto e l’investitore che, insieme a Pino Bellia, effettuerà l’operazione finanziaria denominata “Bel Residence” nella zona di Madonna delle Piane. Una opportunità sicuramente importante per la città sotto il profilo del rilancio occupazionale e produttivo.

L’Assessorato all’Urbanistica e il Suap cureranno tutte le procedure affinchè, verificate le autorizzazioni, entro la fine di aprile venga anche rilasciato il permesso a costruire. L’obiettivo, infatti, è quello di aprire il cantiere entro il mese di giugno in modo da consegnare l’opera alla città entro quattordici mesi».

Sindaco Di Primio - Comunicato - Processione Venerdì Santo

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, comunica che venerdì 25 marzo 2016, a Chieti, nel segno della tradizione e della spiritualità,si svolgerà la Solenne Processione del “Cristo Morto”, una delle testimonianze religiose più antiche d’Italia.

Il corteo religioso, che partirà dalla Cattedrale di San Giustino e attraverserà numerose strade del centro storico della città, effettuerà il seguente percorso: Piazza San Giustino, Via Pollione, Piazza Valignani, Via C. De Lollis, Piazza Matteotti, Via Arniense, Via dei Crociferi, Via degli Agostiniani, Via Toppi, C.so Marrucino, Via dei Domenicani, Largo Barbella, Via M. V. Marcello, Piazza Templi Romani, Via Ravizza, Via Zecca, Piazza Trento e Trieste, C.so Marrucino, Piazza Valignani, Via Pollione, Piazza San Giustino.

Leggi tutto...

Sindaco Di Primio - CONFERENZA STAMPA - Visita della delegazione giapponese di Minamishimabara per scambi culturali e di tipo commerciale

Chieti e il Giappone vicini nel segno di Padre Alessandro Valignano 

La delegazione di Minamishimabara torna in città per avviare scambi di tipo commerciale e  per rafforzare i legami culturali già istaurati negli ultimi quattro anni 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, in occasione della quarta visita istituzionale a Chieti della delegazione giapponese proveniente dalla Città di Minamishimabara, domani, giovedì 24 marzo 2016, alle ore 11.00, presso il proprio ufficio,in Corso Marrucino 81, (Palazzo ex Banca d’Italia), accoglierà i rappresentanti della municipalità della città nipponica con la quale Chieti è impegnata, da alcuni anni, in scambi culturali nel segno di Padre Alessandro Valignano.

All’incontro, nel corso del quale saranno trattati anche i futuri rapporti tra istituti scolastici, parteciperanno l’Assessore alla Cultura, Antonio Viola, l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Giampietro, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo, Paola Di Renzo, e la professoressa Marisa Di Russo, referente dell’Associazione culturale Giappone-Abruzzo.

Sindaco Di Primio - Comunicato - Gestione Teateservizi, riunione in Prefettura

Gestione Teateservizi, riunione in Prefettura

Sindaco Di Primio: “Nessuna intenzione di mandare personale a casa ma necessario l’efficientamento dell’azienda e dei servizi”

“Un confronto positivo quello convocato questa mattina in Prefettura sul futuro della Teateservizi - cui farà seguito un ulteriore incontro - nel corso del quale ho rimarcato le evidenti criticità che contraddistinguono l’attività gestionale della società partecipata. L’ interesse dell’Amministrazione comunale è quella di non mandare a casa nessuno anche per non gravare sulla già pesante situazione occupazionale cittadina ma è inevitabile che il futuro dell’azienda, anche alla luce dell’articolo 4 della Legge Madia, passa per un ulteriore piano industriale e per l’efficientamento dei servizi di riscossione, bollettazione, informatizzazione e riqualificazione degli addetti ai servizi”. Lo ha annunciato il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, all’esito dell’incontro svoltosi questa mattina in Prefettura, convocato a seguito della dichiarazione dello stato di agitazione del personale, al quale hanno partecipato il Viceprefetto, Domenica Calabrese, il Capo di Gabinetto del Prefetto, Valentina Italiani, i rappresentanti sindacali, l’Amministratore Unico della Società Teateservizi Valerio Visini e i rappresentanti della Direzione Territoriale del Lavoro.

Leggi tutto...