Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Riqualificazione architettonica Piazza San Giustino Aggiudicato l’appalto 555 giorni per portare a compimento il restyling

“Questa mattina, a seguito della pubblicazione del bando di gara a cui hanno partecipato 138 ditte, è stato aggiudicato, con i criteri del prezzo più basso, l’appalto dei lavori riguardante la riqualificazione straordinaria di Piazza San Giustino”. Lo rende noto il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a margine delle sedute del seggio di gara presieduto dal dirigente dell’Ufficio Lavori Pubblici, Paolo Intorbida.  

La realizzazione dei lavori, per un importo pari a 1.572.945,00 euro è stata affidata all’impresa Costruzioni Giulisa Srl che ha offerto un ribasso del 28,135%.

L’importante intervento di riqualificazione architettonica, esperite le verifiche tecniche relative al codice degli appalti e all’anticorruzione, vedrà la consegna del cantiere nelle prossime settimane e 555 giorni di tempo per la conclusione delle opere.

I lavori di riqualificazione di piazza San Giustino rientrano nel progetto più ampio denominato ‘Riqualific@teate’ che oltre alla riqualificazione della piazza del centro cittadino prevede il raddoppio del parcheggio del Terminal Bus, lo smantellamento e la ricostruzione della nuova Scala Mobile, il potenziamento dei posti auto nella Caserma Berardi e la costruzione di una palestra didattica e di un orto botanico nell’area della ex scuola Vicentini, ormai inagibile dopo il sisma del 2009, finanziato dalProgramma Ministeriale Straordinario di Intervento per la Riqualificazione Urbana e la Sicurezza delle Periferie per un valore di 11.172.890 euro.

«La riqualificazione di Piazza San Giustino - commenta il Sindaco Di Primio - è uno dei momenti più importanti di un più ampio e complesso piano strategico portato avanti dalla mia Amministrazione che ha come obiettivo il miglioramento generale del grado di vivibilità urbana improntato a criteri di sostenibilità ambientale e sociale e, quindi, di rivitalizzazione economica dell’intero comparto del centro storico e delle aree immediatamente limitrofe ad esso. Attraverso la riqualificazione - prosegue il Sindaco - finalmente Chieti avrà la sua piazza

Leggi tutto...

Carenza Idrica a Chieti Scalo - Il Sindaco e l’Assessore Di Felice incontrano i cittadini in Comune

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice,questa mattina hanno incontrato in Comune una delegazione di cittadini costretti a convivere con l’annoso problema della scarsa erogazione idrica che interessa la parte bassa della città.

Le problematiche affrontate nel corso dell’incontro hanno riguardato l’erogazione e la pressione del flusso idrico a Chieti Scalo, la poca portata nella rete di distribuzione, i lavori sulle infrastrutture e, in particolare, il disservizio verificatosi da alcune settimane in Strada Fosso Paradiso dove manca acqua nelle abitazioni e su cui ACA sta intervenendo da alcuni giorni con lavori di manutenzione, al fine di garantire la continuità dell’erogazione in quella specifica zona cittadina.

«Con la ferma volontà di dare risposte alle problematiche lamentate dai cittadini – fa sapere il Sindacoabbiamo stabilito, nel corso dell’odierno incontro, che la prossima settimana verrà

Leggi tutto...

“Scuole Sicure 2020/2021” Approvato dal Ministero dell’Interno il progetto per accedere al Fondo per la Sicurezza Urbana.

Più risorse e strumenti utili a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Grazie al progetto “Scuole Sicure 2020-2021 – Attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici”, approvato dal Ministero dell’Interno e finanziato nell’ambito del Fondo per la Sicurezza Urbana, il Comune di Chieti potrà mettere in campo azioni di sorveglianza attiva dedicate alla sicurezza delle scuole.

Il Comune di Chieti si è, infatti, visto riconoscere un contributo di 29.650,34 euro finalizzati all’ acquisto di sistemi di videosorveglianza nelle aree limitrofe ai plessi scolastici, all’intensificazione dei controlli da parte della Polizia Municipale nelle aree pertinenti le scuole secondarie di primo e secondo grado, nonché ad iniziative formative inerenti la prevenzione e il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi tutto...

Interventi di disinfestazione: le date del mese di giugno

L’Assessore all’Igiene e Sanità, Alessandro Bevilacqua, rende noto che la ditta Formula Ambiente provvederà ad eseguire gli interventi di disinfestazione previsti per il mese di giugno nelle seguenti date:

n.1 - Zona esterna 1: notte tra il 19 e il 20 giugno (dalle ore 00.00 alle ore 6.00);

n.2 - Zona esterna 2: notte tra il 20 e il 21 giugno  (dalle ore 00.00 alle ore 6.00).

n.3 - Chieti alta: notte tra il 21 e il 22 giugno (dalle ore 00.00 alle 6.00);

n.4 - Chieti Scalo: notte tra il 22 e il 23 giugno (dalle ore 00.00 alle ore 6,00);

Si raccomanda la cittadinanza (anche se i prodotti da impiegare sono a bassissima tossicità) di evitare, nelle ore sopra citate, di tenere porte e finestre aperte nonché prodotti alimentari, vestiti, giocattoli su balconi, davanzali o giardini.

 

 

La via d'uscita "spot contro violenza donne"