Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Coronavirus - Presidente Regione Abruzzo firma ordinanza per gestione emergenza

Il presidente della Giunta regionale dell'Abruzzo ha firmato l'ordinanza con tutte le disposizioni che saranno seguite in Abruzzo nei prossimi giorni in relazione all'emergenza da coronavirus. Si tratta dell'ordinanza n. 1 del 26 febbraio 2020 (vedi allegati) "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art.32, c.3, della Legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica".

 Ordinanza

 Allegato 1 - Consigli utili

 Allegato 2 - Elenco Comuni "zona rossa"

 

Manutenzioni in città: ripristinati due impianti semaforici posizionati in alcune arterie stradali principali dello Scalo

“In questi giorni sono stati ultimati due interventi riguardanti la sistemazione di impianti semaforici mal funzionanti a Chieti Scalo che favoriranno una maggiore viabilità e minore smog in città”. È quanto comunica l’Assessore al Traffico e la Viabilità, Mario Colantonio.

Il primo intervento ha interessato il semaforo posto all’incrocio tra via Monte Grappa e viale Unità d’Italia dove è stato sistemato il temporizzatore che causava un prolungato fermo delle auto sulla viabilità principale. Aggiungendo una spira di preavviso su via Monte Grappa, il semaforo rosso su viale

Leggi tutto...

Cittadella della Cultura di Chieti: partono i lavori all’interno dell’ex Caserma Bucciante alla Villa Comunale

Assessore Colantonio “Adottate specifiche disposizioni per regolamentare la viabilità dei mezzi pesanti in entrata e uscita dal cantiere”

 

“In questi giorni si intensificano gli interventi riguardanti la rifunzionalizzazione dell’ex Caserma Bucciante/ex Ospedale Militare che diventerà la Cittadella della Cultura di Chieti”. Ad annunciare i lavori affidati alla ditta “Serit Lavori” s.r.l. di Roma è l’Assessore al Traffico e alla Viabilità, Mario Colantonio. 

«Proprio in questi giorni – evidenzia l’Assessore - sono in atto le demolizioni di alcuni vecchi edifici posti all’interno dell’ex sito militare situato nel cuore della Villa Comunale che, una volta ricostruiti, ospiteranno, tra gli altri, gli uffici del nuovo Archivio di Stato.

Come programmato in occasione degli interventi all’interno dell’ex Caserma Berardi di via Ferri, anche per questo cantiere è stata predisposta una apposita ordinanza che tiene conto dell’attenta percorrenza dei mezzi d’opera, con l’obiettivo di ridurre al minimo l’incidenza sulla viabilità urbana,

Leggi tutto...

CARNEVALE POPOLARE TEATINO: martedì 25 febbraio il tradizionale Corteo per le vie del centro storico. Sfilata di 200 figuranti abbigliati in abito tradizionale e accompagnati da strumenti popolari

Sindaco Di Primio “Una festa tradizionale, che ha l’obiettivo di far divertire tutti e che per l’edizione 2020 intende lanciare anche un messaggio più attuale, come quello del rispetto dell’ambiente”

 

Martedì 25 febbraio 2020 si svolgerà la dodicesima edizione del Carnevale Tradizionale Teatino, organizzato dall’Associazione Onlus “Camminando Insieme”, con il patrocinio del Comune di Chieti e la partecipazione di “Scopriteate”, Associazione “Vacri Senza Porte”, “Compagnia della Pescara Associazione I Colori del Territorio di Spoltore”, Associazione Musicale Culturale “Arabona” di Manoppello, “Danzare di gioia di Anna Anconitano”, Associazione Fontevecchia di Spoltore, “Zampogne d’Abruzzo”, Istituto Comprensivo 2, Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Santa Maria dei Mesi di Lanciano, Gianni Grifone  (Zampogna e Fisarmonica), Cristian Patriarca (Ddu’botte)con Associazione Abruzze’me, Tino Santoro (percussioni)”. Lo rende noto il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio.  

La manifestazione prevede un corteo di sei carri allegorici allestiti con materiali di risulta accompagnati da figuranti in abito tradizionale che eseguiranno canti e balli tipici, da Pulcinella abruzzesi abbigliati con i caratteristici cappelli coniformi decorati con colori vivaci e da musicanti con strumenti popolari,quali organetti, tamburelli e fisarmonica.

La partenza di cinque carri è prevista alle ore 16.00 da piazza Garibaldi mentre un altro carro, quello de “Lu Ricchiappe”, muoverà

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"