Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Lavori Pubblici: partiti gli interventi di manutenzione e asfaltatura sul territorio. Riavviati i cantieri dopo lo stop imposto dall’emergenza Covid-19

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, comunica che, già nel corso di questa settimana, il V Settore del Comune di Chieti ha avviato una serie di interventi di manutenzione e asfaltatura su tutto il territorio comunale al fine di evitare criticità legate alla percorribilità stradale. I lavoriverranno conclusi dalle imprese affidatarie “Tecno Bitumi” e “S.a.ce.b”.

Le strade interessate sono: via Treste, via Ovidio Nasone, via Casalbordino, via Miglianico, strada Villa Obletter, strada di Fosso Canino, strada della Pace, strada di Colle Marcone, strada di Vallone Fagnano, piazza San Francesco Caracciolo e le rotatorie stradali di via Gorizia, via Pescara, via dei Vestini, via Colle dell’Ara.

«Al tempo stesso - comunica l’Assessore Di Felice – con l’Ufficio Tecnico abbiamo programmato interventi di sostituzione agli impianti di pubblica illuminazione ammalorati, per un valore di 91mila euro, con la realizzazione di circa 50 nuovi punti luce e la sistemazione di fossi e rifacimenti stradali per un valore di circa 200mila euro, che partiranno nel

Leggi tutto...

Partiti gli interventi di sfalcio delle aree verdi e la pulizia delle scarpate

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, comunica che il V Settore - Servizio Verde Pubblico del Comune di Chieti, sia in economia diretta che con l'ausilio della ditta esterna multiservice Scannella, ha avviato numerosi interventi su aree verdi cittadine, su aiuole spartitraffico nonché su scarpate urbane e periurbane al fine di garantire il decoro urbano e la pubblica incolumità ed evitare problematiche igienico-sanitarie che potrebbero insorgere a causa della presenza di insetti e animali all’interno di tali aree.

I lavori di sfalcio e di rimozione di tutta la vegetazione infestante (sia erbacea che arbustiva) in prossimità, soprattutto, di zone residenziali, scuole, uffici pubblici e a margine della viabilità pedonale e veicolare, oltre agli interventi sulle scarpate, interesseranno circa 110 mila mq di superfici e termineranno alla fine della prossima settimana.

Le aree verdi e le aiuole spartitraffico oggetto degli interventi sono quelle di:

Leggi tutto...

Tosap esercizi pubblici: l’Amministrazione Di Primio autorizza l’esenzione dal pagamento

L’amministrazione comunale, con deliberazione n. 883 del 26 maggio 2020, ha autorizzato i titolari di concessioni o di autorizzazioni di spazi ed aree pubbliche all’esonero dal pagamento della tassa per l'occupazione dal 1° maggio al 31 ottobre 2020.   

«L’Amministrazione Di Primio – commenta l’Assessore Giampietro -  con la ferma volontà di intervenire in favore delle attività economiche cittadine nell’attuale fase di crisi conseguente all’emergenza epidemiologica e supportare, quindi, la ripresa degli esercizi pubblici ovvero ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie, pasticcerie, gelaterie, bar, caffè, ha deliberato per i titolari di concessioni o autorizzazioni, l’esonero dal pagamento della tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche assicurando, al contempo, le misure socio-sanitarie del distanziamento quale azione di prevenzione del contagio.

I titolari di tali concessionipossono inviare l’istanza utilizzando l’apposita modulistica pubblicata sul sito internet del Comune di Chieti, con allegata la sola planimetria. La domanda non

Attachments:
FileFile size
Download this file (Modello esenzione TOSAP.pdf)Modello esenzione TOSAP.pdf40 kB

Leggi tutto...

Riunione tecnico-amministrativa in vista dell’apertura degli asili nido comunali a settembre

Assessore Di Biase “Il Comune sta predisponendo un protocollo sanitario-educativo qualitativamente elevato per permettere l’ingresso all’asilo nido dei più piccoli in condizioni di sicurezza”

 

Si è tenuta nella giornata di ieri una riunione tecnico-amministrativa, voluta dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Carla Di Biase e dal Vicesindaco Giuseppe Giampietro, avente ad oggetto la pianificazione dei lavori riguardanti l’apertura degli asili nido comunali a settembre 2020.

I due esponenti dell’amministrazione Di Primio, affiancati dalla dirigente alla Pubblica Istruzione Paola De Rossi e dal funzionario Christina Cavallucci, riuniti in conferenza telematica con le sei educatrici dell’asilo nido “Il Riccio e la Volpe” di via Amiterno, dopo essersi confrontati con le famiglie dei bambini frequentanti la struttura educativa, hanno riscontrato da parte di tutti l’opportunità di riaprire il nido comunale dopo i mesi estivi e comunque in una fase successiva a quella attuale da emergenza Covid-19. 

Nel corso della riunione, l’Assessore Di Biase, sentiti i vertici della Società “Chieti Solidale” e il dirigente dell’Ufficio Lavori Pubblici del Comune, ha annunciato anche l’apertura degli asili nido di piazza Carafa e di Madonna del Freddo, il prossimo autunno, al fine di implementare il numero degli iscritti nelle strutture educative comunali. 

«In attesa delle linee guida regionali – spiegano l’Assessore Di Biase e il Vicesindaco Giampietro – il Comune di Chieti si candida a capofila di un progetto sperimentale partendo

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"