Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Secondo intervento di disinfestazione

L’Assessore all’Igiene e Sanità, Alessandro Bevilacqua, comunica alla cittadinanza che nelle sottoelencate date si eseguirà il secondo intervento di disinfestazione, come da programma anno 2020:

sabato 20 giugno dalle ore 00.00 alle 6,00 (notte tra il 19 e il 20) zona Esterna 1;

domenica 21 giugno dalle ore 00.00 alle ore 6,00 (notte tra il 20 e il 21) zona Esterna 2;

lunedi 22 giugno dalle ore 00.00 alle ore 6,00 (notte tra il 21 e il 22) zona Chieti Alta;

martedi 23 giugno dalle ore 00.00 alle ore 6,00 (notte tra il 22 e il 23) zona Chieti Scalo; 

Si raccomanda la cittadinanza (anche se i prodotti da impiegare sono a bassissima tossicità) di evitare nelle ore sopra citate di tenere porte e finestre aperte, nonché prodotti alimentari, panni, giocattoli, ecc., su balconi, davanzali o giardini.

Si precisa che i giorni sopra riportati potranno essere modificati a causa di condizioni atmosferiche avverse o esigenze particolari.

L’Amministrazione Comunale approva la concessione gratuita delle aree verdi cittadine alle associazioni culturali e alle società sportive

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che l’Amministrazione Comunale, al fine di adottare misure di vicinanza e sostegno alle associazioni e società sportive operanti sul territorio, ha deliberato la messa a disposizione di appositi spazi situati all’interno di cinque aree verdi comunali alle associazioni e società sportive, culturali e ricreative del territorio cittadino che ne facciano richiesta, per lo svolgimento di attività motorie, ludiche o consentite dalle disposizioni normative vigenti, nel rispetto delle misure anti-contagio. Le aree saranno concesse a titolo gratuito e fino al 31 agosto 2020.

L’assegnazione delle aree da parte del Servizio Patrimonio del Comune avverrà con procedura aperta e tramite avviso pubblico in ragione dell’ordine di protocollazione delle domande. Ogni aggiudicatario avrà diritto all’assegnazione di una sola area.

Le attività sportive, culturali e ricreative potranno essere svolte nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 7:30 alle ore 9:00; dalle ore 9:00 alle ore 10:30; dalle ore 17:00 alle ore 18:30; dalle ore 18:30 alle ore 20:00 e secondo

Leggi tutto...

Al via 400mila euro di lavori pubblici per la mitigazione del rischio idrogeologico, la sistemazione di Fosso Lupo, il rifacimento dei manti stradali e la sostituzione degli impianti di pubblica illuminazione

Come annunciato qualche giorno fa, l’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Chieti sta lavorando all’aggiudicazione di 400mila euro di lavori riguardanti interventi di consolidamento da dissesto idrogeologico, pulizia e sistemazione di Fossi, ripristino di manti stradali e rifacimento della pubblica illuminazione”. Ad annunciarlo è  l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, a margine di una riunione odierna con l’ufficio competente.

«Il prossimo 19 giugno  - spiega l’Assessore Di Felice – l’Ufficio Lavori Pubblici esaminerà le offerte tecniche ed economiche delle ditte per l’aggiudicazione dei lavori di via Asinio Herio. L’importante arteria stradale, dopo i precedenti lavori di somma urgenza per il ripristino della sicurezza stradale e le indagini tomografiche elettriche e gli “estendimenti” georadar per valutare la presenza e la consistenza delle tre cavità sotterranee, sarà oggetto di interventi di consolidamento per la mitigazione del rischio idrogeologico. Il primo intervento dei lavori, per un importo economico di 100mila euro, riguarderà la sistemazione delle frane sottostanti il manto stradale con il riempimento dei vuoti, la realizzazione di muri di contenimento

Leggi tutto...

Emergenza Sanitaria Covid-19 Seconda tranche di distribuzione gratuita di mascherine protettive da parte del Comune di Chieti

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito della prima tranche di distribuzione dei dispositivi di protezione personale effettuata dall’Ente lo scorso mese di maggio, rende noto che con Avviso Pubblico ha deciso di distribuire gratuitamente altre mascherine protettive ai cittadini che ne faranno richiesta, fino ad esaurimento delle scorte.

A tal fine, alle due categorie già indicate in precedenza: 1) Cittadini con patologie che rendono tali soggetti particolarmente esposti al contagio - disabilità certificata ai sensi della legge 5 febbraio 1992 n. 104, malattie autoimmuni, farmaco resistenti, degenerative e/o certificate come malattie rare -; 2) Donne in stato di gravidanza, è stata individuata una terza categoria cui sarà data priorità nella distribuzione: 3) Ultrasettantenni.

Le persone che rientrano in una delle suddette categorie dovranno autocertificarne l’appartenenza mediante comunicazione e-mail o telefonica. L’indirizzo cui inviare le richieste è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In alternativa, ove non si disponesse di propria casella di posta elettronica, sarà possibile richiedere le mascherine telefonando al numero 0871/307127, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Le domande pervenute verranno gestite dal COC (Centro Operativo Comunale), Funzione F4 – Materiale e Mezzi, che le processerà avendo riguardo dei requisiti sopra indicati.

Il termine per l’invio delle richieste è il 17 giugno 2020 ore 13:00

L’e-mail dovrà riportare nell’oggetto una delle seguenti diciture:

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"