Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Gestione Emergenza Coronavirus Comune di Chieti: disposizioni

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, rende noto che l’accesso del pubblico a tutti gli uffici e servizi comunali sarà garantito nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 16.00 alle ore 17.00.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Liberato Aceto, considerata l’attuale emergenza sanitaria nazionale e richiamate le disposizioni contenute nel DCPM,ha chiestoai presidenti delle commissioni consiliariche le riunioni delle commissioni debbano tenersi solo in casi strettamente necessari e urgenti, anche in considerazione del fatto che l’attività amministrativa del Consiglio comunale, attualmente, è rallentata.

In allegato la Circolare del Sindaco Di Primio

Gestione Emergenza Coronavirus Comune di Chieti

Sindaco Di Primio “Smart working in casi necessari e modifica degli orari di ricevimento al pubblico per evitare affollamento di persone”

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, facendo seguito all’incontro tenutosi nella giornata di ieri presso la Prefettura di L’Aquila, alla quale hanno partecipato i Prefetti abruzzesi, i vertici di Regione, Province, Forze dell'Ordine e Protezione Civile e i sindaci del territorio, per discutere delle nuove misure emanate dal Governo in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, questa mattina ha convocato una riunione operativa presso la sede del Comune alla quale hanno preso parte il Segretario Generale, i Dirigenti comunali, la Comandante della Polizia Municipale, il responsabile dello staff dell’Ufficio Legale e quello dell’RSPP.  

Il Sindaco Di Primio, riportato quanto emerso dalla riunione in Prefettura a L’Aquila, in primis la creazione, a livello regionale, di una specifica Unità di Crisi quale strumento di collegamento tra Protezione Civile e Istituzioni Sanitarie, ha evidenziato che “qualora sia riscontrato almeno un caso di positività al virus, per il quale non si conosca la fonte di trasmissione o comunque il caso non risulti riconducibile ad una persona proveniente da un’area già interessata dal contagio, sarà attivato il COC del Comune”. Inoltre, in fase di discussioneha garantito per i dipendenti del Comune di Chieti l’attivazione di forme di lavoro flessibile, smart working, nei luoghi e termini previsti dalle vigenti disposizioni di legge ove ricorrano i presupposti per autorizzarli.

Al fine di dare una immediata attuazione alle disposizioni del Decreto Ministeriale, i Dirigenti Comunali modificheranno il proprio orario di ricevimento al pubblico per evitare affollamento di persone.  

REDDITO DI CITTADINANZA - PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ

Pubblicato l’avviso per la manifestazione di interesse rivolto ad Enti del Terzo Settore, Associazioni ed Enti Pubblici

 “È stato pubblicato sul sito del Comune, all’indirizzo www.comune.chieti.gov.it (sezione concorsi-bandi, gare) l’Avviso Pubblico rivolto agli Enti del Terzo Settore, alle Associazioni ed agli Enti Pubblici operanti nei Comuni dell’Ambito Distrettuale Sociale n. 8 (Chieti e Casalincontrada) finalizzato alla presentazione di manifestazione di interesse per l’attuazione di progetti utili alla collettività (PUC)”. Lo rende noto l’Assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo.

I soggetti a cui è rivolto l’avviso possono manifestare l’interesse a collaborare per creare un sistema “interistituzionale integrato pubblico-privato”, volto a definire un catalogo di progetti da offrire ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza, presentando uno o più piani di lavoro secondo lo schema dell’allegato B dell’Avviso. I progetti approvati rientrano nei seguenti ambiti: culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo, tutela dei beni comuni.

«In riferimento alle attività previste dalla normativa sul Reddito di Cittadinanza, D.L. n.4/2019 convertito nella Legge n. 26/2019 – specifica l’Assessore De Matteo - il beneficiario deve partecipare ai Progetti Utili alla Collettività, “PUC”, per un numero minimo di 8 ore settimanali e un numero massimo di 16.

Sono escluse, ma possono aderire volontariamente, le persone occupate con reddito da lavoro dipendente non superiore ad euro 8.145

Leggi tutto...

Gestione Emergenza Coronavirus: situazione costantemente monitorata sul territorio

Predisposte le azioni indicate nell’ordinanza del Presidente della Regione

 

“Dallo scorso giovedì 20 febbraio con il Direttore Generale della Asl Lanciano/Vasto/Chieti Thomas Schael e con la Protezione Civile Regionale stiamo monitorando costantemente la situazione sanitaria in città e in particolare nel territorio della Asl 02, al fine di gestire al meglio l’emergenza del Coronavirus”. Così il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, presidente del Comitato ristretto dei sindaci della Asl 02 e Vicepresidente Nazionale ANCI.

«Tre giorni fa si è svolta una riunione in Prefettura – spiega il Sindaco - mentre l’altro ieri pomeriggio c’è stato un incontro in Regione con il presidente Marco Marsilio, gli assessori regionali Nicoletta Verì e Guido Liris, i direttori delle Aziende Sanitarie e i sindaci dei quattro comitati abruzzesi delle Asl.

Nella serata di ieri 26 febbraio 2020, il Presidente della Regione Marco Marsilio, vista l’emergenza epidemiologica da COVID-19 (coronavirus), ha emesso l’ordinanza n. 1 del 2020 (pubblicata sul sito istituzionale della Regione e su quello del Comune di Chieti) contenente le misure che devono adottare e promuovere in materia di informazione e prevenzione, le pubbliche amministrazioni, gli incaricati di pubblico servizio, nonché le associazioni di categoria ed alle quali devono uniformarsi tutti quanti hanno a diverso titolo

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"