Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Emergenza Coronavirus: predisposta la disinfezione delle strade

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, all’esito della riunione odierna tenuta dall’Assessore all’Igiene Urbana, Alessandro Bevilacqua, con la struttura comunale e la ditta Formula Ambiente, comunica che è stata predisposta la sanificazione delle vie cittadine.

Gli interventi di disinfezione con Ammonio 20 verranno effettuati:

-          nella notte tra sabato e domenica a Chieti alta (14 marzo, ore 24.00 – 6.00);

-          nella notte tra domenica e lunedì a Chieti scalo (15 marzo, ore 24.00 – 6.00);

-          nella notte tra lunedì e martedì nelle zone esterne (16 marzo, ore 24.00 – 6.00).

Saranno utilizzate attrezzature di nebulizzazione.

Emergenza Coronavirus: nuove disposizioni del Sindaco

Chiusi i parchi gioco e il Centro di Raccolta di via Aterno

Sospese le visite ai defunti al Cimitero di Sant’Anna 

Riaperti i mercati agricoli di via Ortona, via Monaco La Valletta e Piazza Malta

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, confermando la chiusura dei mercati cittadini del martedì - Piazza Garibaldi; mercoledì - Via Amiterno e vie limitrofe; venerdì - C.so Marrucino e Via della Liberazione; sabato - Via Ortona (relativamente ai prodotti non alimentari), visto il DPCM del 11.03.2020 che all’art. 1, c. 1, testualmente recita “… Sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita dei soli generi alimentari … comunica che i mercati agricoli di via Ortona, via Monaco La Valletta e Piazza Malta potranno regolarmente svolgersi per la sola vendita diretta dei generi alimentari garantendo, in ogni caso, la distanza interpersonale di un metro.

Rende noto altresì che, al fine di evitare ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico e fronteggiare adeguatamente possibili situazioni di pregiudizio per la collettività, ha disposto fino al 25 marzo 2020: 

1) la chiusura delle seguenti aree giochi

Leggi tutto...

Emergenza Coronavirus Chieti: sospensione mercati cittadini fino al 3.04.2020

Ordinanza n. 281 del Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio: sospensione svolgimento mercati cittadini.

Misure per il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. DPCM 09.03.2020 art. 1, c.2, Provvedimenti

Attachments:
FileFile size
Download this file (Ordinanza n. 281 - sospensione mercati cittadini.pdf)Ordinanza n. 281 - sospensione mercati cittadini.pdf117 kB

Emergenza Coronavirus: misure di prevenzione a tutela della salute dei dipendenti del Comune di Chieti

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito della riunione di questa mattina con il segretario generale, i dirigenti comunali, il responsabile dell’Ufficio Legale e quello del Servizio Prevenzione e Protezione e in ossequio alle indicazioni del Governo ha disposto il ricevimento del pubblico da parte dei referenti degli uffici e servizi comunali esclusivamente dietro prenotazione telefonica ai seguenti recapiti:

  • Segreteria Generale 0871341247
  • I Settore (Attività Produttive, Sanità, Cultura, Sport, Serv. in Conc) 0871341602 - 0871341623
  • II Settore (Pubblica Istruzione, Stato Civile ed Anagrafe) 0871341643 - 0871341264
  • III Settore (Politiche Sociali) 0871341566
  • IV Settore (Gestione Risorse Finanziarie) 0871341294
  • V Settore (Lavori Pubblici, Ambiente, Ced, Servizi Cimiteriali) 0871341541 – 0871341542
  • VI Settore (Urbanistica, Politiche della Casa, Patrimonio) 0871341649 – 0871341667 – 0871341652.
  • L’accesso del pubblico presso gli uffici dello Stato Civile, dell’Anagrafe e della Polizia Municipale, avverrà, senza prenotazione telefonica, nelle seguenti fasce orarie:
    • dal lunedì al venerdì: dalle ore 10:00 alle ore 12:00;
    • il martedì ed il giovedì anche dalle ore 16:00 alle ore 17:00.

Ai fini del contrasto e del contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, restano valide le indicazioni contenute nella precedente disposizione del 09.03.2020, nonché le direttive del DPCM 08.03.2020 e del DPCM 09.03.2020.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"