Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Riconsegnati al Comune i Palazzetti dello Sport di “Santa Filomena” e “Colle dell’Ara”

Gli impianti sportivi comunali di Colle dell’Ara e Santa Filomena, questa mattina, a seguito del verbale di sottoscrizione, sono stati nuovamente presi in consegna dal Comune di Chieti legittimo proprietario.

All’atto della sottoscrizione erano presenti il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, la dott.ssa Silvana De Donato, nominata dal Tribunale di Chieti Curatore del fallimento del Cus Chieti, l’Assessore allo Sport Antonio Viola, l’Assessore agli Affari Legali Maria Rita Salute, l’Assessore al Patrimonio Valentina Luise, i dirigenti del Comune di Chieti Valeriano Mergiotti e Paolo Intorbida e i funzionari dell’Ufficio Sport.

«Oggi inizia una nuova avventura per il Comune di Chieti che torna in possesso degli impianti sportivi comunali di Colle dell’Ara e Santa Filomena dopo il fallimento del Cus Chieti – ha detto il Sindaco Di Primio -. In tarda mattinata abbiamo sottoscritto con il Curatore del fallimento il verbale di riconsegna degli immobili al Comune.

Leggi tutto...

Trasporto Pubblico Locale: “Chieti Green”. Si amplia il parco mezzi del TPL con l’acquisto di autobus ecologici

Ad inizio ottobre entreranno in circolazione 3 autobus di nuova generazione 

“L'attuazione del PUMS - Piano Urbano della Mobilità Sostenibile - e la relativa programmazione tracciata sin dall'anno 2010 dall'Amministrazione del Sindaco Di Primio prosegue nel pieno rispetto del cronoprogramma. I progetti del Comune di Chieti riguardanti il rinnovo del trasporto pubblico urbano e la mobilità sostenibile, finanziati nell’ambito del POR FESR Abruzzo 2014-2020, nei primi giorni del prossimo ottobre vedranno un’ennesima procedura portata a compimento ovvero la messa in circolazione sul territorio di tre nuovi autobus a basso impatto ambientale”. È quanto fa sapere l’Assessore al Traffico e alla Mobilità Urbana, Mario Colantonio.

Leggi tutto...

Impianti sportivi comunali Colle dell’Ara e Santa Filomena

Sopralluogo del Sindaco Di Primio e della dott.ssa De Donato, Curatore del fallimento del Cus, nei due Palazzetti

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio questa mattina, con la dott.ssa Silvana De Donato, nominata dal Tribunale di Chieti Curatore del fallimento del Cus Chieti, ha effettuato un sopralluogo presso gli impianti sportivi comunali di Colle dell’Ara e Santa Filomena non accessibili, al momento, alla collettività.

«Grazie alla sensibilità del Curatore e del Giudice Delegato – commenta il Sindaco questa mattina ho effettuato un sopralluogo presso le due strutture sportive comunali di Colle dell’Ara e Santa Filomena. Chieti torna in possesso dei suoi Palazzetti e le società che fino ad oggi li hanno utilizzati potranno presto rientrarvi. Due impianti fondamentali per lo sport cittadino dei quali non può non ricordarsi anche il valore sociale, visto il gran numero di giovani che ne fa uso. Nel corso di questa settimana – sottolinea il Sindaco - verranno pianificate le procedure per i nuovi affidamenti degli impianti».

Consegnati i lavori che risolveranno le problematiche legate alla viabilità dell’incrocio stradale di via dei Frentani, zona Villa Obletter

Assessore Colantonio “La Provincia di Chieti finanzierà gli interventi dell’impianto semaforico. L’interessamento del Comune di Chieti su quel tratto stradale risale al 2010”

 

“Le problematiche legate alla viabilità dell’incrocio stradale posto su via dei Frentani, zona Villa Obletter, strada di competenza della Provincia di Chieti, sono sempre state oggetto di attenzionamento da parte del Comune di Chieti a causa della pericolosità delle stesse. L'impianto semaforico della zona, infatti, a causa del suo non funzionamento, continua a determinare una situazione viaria non più sostenibile anche perché il tratto di strada su cui è posizionato l’impianto -strada provinciale n.2 Tricalle-Francavilla al Mare - fa da collegamento viario principale tra il capoluogo e i Comuni di Torrevecchia Teatina e San Giovanni Teatino.

L’Amministrazione Comunale del Sindaco Di Primio, già nel 2011, per il tramite del sottoscritto allora assessore ai Lavori Pubblici, concretizzò con gli Uffici comunali un progetto finanziato pari ad € 150.000,00 che garantiva una risoluzione definitiva delle problematiche e l'eliminazione dell'impianto semaforico, purtroppo, tale soluzione progettuale incontrò il veto dell'ufficio tecnico della Provincia di Chieti, rimanendo una incompiuta”. È quanto fa sapere l’Assessore al Traffico e alla Viabilità Mario Colantonio.

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"