Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Torna a Chieti “Street Food Time”: il festival nazionale del cibo di strada di qualità

“Torna a Chieti, in piazzale Marconi e via Avezzano, dal 5 al 7 ottobre, “Street Food Time”, evento a carattere nazionale dedicato al cibo di strada di qualità, patrocinato dal Comune di Chieti e Confartigianato Imprese Chieti/L’Aquila”. Lo hanno annunciato questa mattina, in conferenza stampa, l’Assessore al Commercio e Attività Produttive, Carla Di Biase, con i responsabili della Blunels Srls, Barbara Lunelli e Manolo Demenego, organizzatori della manifestazione, affiancati da Cristian Rapposelli, collaboratore artistico di Eventi Scalini.  

«Una quarta edizione per la città Chieti – ha commentato l’Assessore Di Biase - nata con l’intento di creare momenti di aggregazione sociale, portando in città visitatori che daranno vita ad un circolo virtuoso di cui si avvantaggeranno tutte le attività commerciali cittadine, che hanno già pianificato aperture serali straordinarie, attraverso la valorizzazione dell’artigianato di eccellenza. Numerosi saranno i truck provenienti da ogni regione d’Italia e molte le aziende produttrici locali che somministreranno direttamente i propri prodotti gastronomici con l’intento di rendere ancor più vivo il cartellone di Eventi Scalini. Il progetto a cui stiamo già lavorando con Barbara Lunelli – ha proseguito l’assessore - è l’organizzazione, per il 2019, di un doppio appuntamento dello Street Food: uno nella parte alta della città, magari in concomitanza con il Maggio Teatino, l’altro nella parte bassa all’interno del cartellone di Eventi Scalini».    

Leggi tutto...

Discarica Colle Sant’Antonio: tre anni di inutili promesse da parte della Regione

Assessore Bevilacqua “Nessuno stanziamento economico in nessuna Legge di Stabilità da parte della Giunta regionale”

 

“In questi anni l’Amministrazione Comunale non ha mai fatto venir meno l’attenzione sull’area di stoccaggio di Colle Sant’Antonio devastata da un incendio doloso a giugno 2015, prova ne sono gli innumerevoli documenti e la corrispondenza intercorsa tra Comune e Regione, ente quest’ultimo chiamato per legge ad adempiere la bonifica e le obbligazioni di pertinenza ma rimasto sordo in questi lunghi anni alle richieste del Comune e dei cittadini”. È quanto comunica l’Assessore all’Igiene e Sanità e Raccolta Differenziata, Alessandro Bevilacqua.

«La polemica sollevata da Casa Pound, concettualmente comprensibile, ha tuttavia sbagliato destinatario – precisa l’Assessore -. Agli esponenti del Movimento politico chiedo dunque, anziché affiggere manifesti sotto la sede del Municipio, di informarsi meglio e semmai organizzare una manifestazione congiunta sotto gli uffici regionali. In quel caso avrà il sostegno personale, amministrativo e politico.

Leggi tutto...

Interventi di ripristino dei giochi per bambini nei parchi pubblici cittadini

“Partiranno tra qualche giorno, compatibilmente con le condizioni climatiche, gli interventi di manutenzione speciale per il ripristino dei giochi per bambini collocati in sette parchi pubblici attrezzati cittadini”. È quanto comunica l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice.

«L’Ufficio Tecnico Comunale (Servizio Verde Pubblico) – commenta l’Assessorea seguito di una apposita redazione, ha stilato la perizia dei lavori e dei rimpiazzi delle attività ludiche nei seguenti parchi comunali: Parco giochi Villa Comunale, Parco giochi De Meis, Parco giochi via Amiterno, Parco giochi scuola dell’infanzia Brecciarola, Parco del Tricalle, Parco giochi Madonna del Freddo, Parco giochi Celdit. Si tratta di interventi di manutenzione straordinaria per un importo economico di circa 11mila euro – specifica l’Assessore – affidati alla ditta Urbania srl che, in circa 30 giorni, provvederà alla messa in sicurezza, sistemazione o sostituzione dei giochi o di alcune sue componenti essenziali, verniciatura delle superfici in legno. In alcune aree – aggiunge l’Assessore – si provvederà anche alla messa in opera di pavimentazione antitrauma».

Il Piccolo Teatro dello Scalo festeggia la decima stagione di prosa

Sindaco Di Primio “Una realtà teatrale straordinaria nata dalla passione e dal grande impegno. Un modello esemplare di diffusione della cultura”

 

Il Piccolo Teatro dello Scalo di via Pescara, diretto da Giancamillo Marrone, festeggia, quest’anno, i dieci anni di stagione di prosa, il cui cartellone 2018/2019 è stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, dall’Assessore alla Cultura, Antonio Viola, dallo stesso Giancamillo Marrone e dal M° Alessandro Pento, responsabile dei laboratori di canto.  

«Vorrei sottolineare quanto si possa riuscire a realizzare, con poche risorse, attività encomiabili - ha affermato l’Assessore alla Cultura, Antonio Viola -. E’ il caso del Piccolo Teatro dello Scalo che quest’anno festeggia dieci anni di stagione di prosa. Ringrazio Giancamillo Marrone per quanto meritoriamente svolge a favore della comunità che non può che essergli grata, apprezzando molto le attività portate avanti per i tanti giovani che sono riusciti ad avvicinarsi al teatro e ad affermarsi. Come Amministrazione Comunale non faremo mai mancare il sostegno a questa splendida realtà».

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"