Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Celebrazione di un matrimonio civile

Come fare
Presentarsi presso l'Ufficio di Stato Civile, al primo piano del Palazzo Comunale, per concordare la data con adeguato anticipo(circa due mesi), contestualmente alla richiesta delle pubblicazioni.
Il giorno stabilito gli sposi devono presentarsi nel Palazzo Comunale con due testimoni maggiorenni (cittadini italiani o stranieri purché a conoscenza della lingua italiana) muniti di documento d'identità.

Documentazione da presentare
Gli sposi non necessitano di alcuna documentazione

Costo per il richiedente
Matrimoni celebrati in orario d'ufficio € 72,00
Matrimoni celebrati al di fuori dell'orario d'ufficio € 163,00

Tempo necessario
Indicativamente dai 30 ai 60 minuti

Norme di riferimento
DPR n. 396 del 03/11/2000 (nuovo regolamento dello Stato Civile)

Suggerimenti, reclami e ricorsi
Reclami
al responsabile dei Servizi Demografici di chieti Sig. Luigi Cornacchia
Tel 0871.341260 Fax 0871.341246 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricorsi
entro 30 giorni dall'eventuale notifica di non accettazione della dichiarazione, alla Prefettura di Chieti

Note
Le celebrazioni di matrimonio al di fuori dell'orario di servizio possono essere effettuate solo nei mesi di Maggio, Giugno, Luglio e Settembre. Il sabato pomeriggio (terzo sabato del mese, al massimo tre celebrazioni alle 15.30,alle 16.30 ed alle 17.30) e la domenica mattina (prima domenica del mese, al massimo 2 celebrazioni alle 9.30 ed alle 10.30)