Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Chiesa della SS Annunziata dei Crociferi (Auditorum delle Crocelle)

La Chiesa, originariamente annessa all’ospedale dei Camilliani, si presenta con pianta a navata unica con transetto coperto a cupolino e due cappelle per lato, le decorazioni in stucco sono di Michele Clerici, artista di scuola lombarda attivo a Chieti nella metà del XVIII sec.

Le due cappelle del transetto conservano pale d’altare di Ludovico de Majo, artista napoletano della scuola del Solimena, quella di sinistra è dedicata a San Camillo de Lellis e raffigura il Miracolo della Croce, quella di destra è dedicata a San Giuseppe e raffigura il Transito di San Giuseppe.

Il pulpito ligneo è della bottega di Onesto Salvini, maestro integliatore di Orsogna. Notevole appare l’organo settecentesco con cassa intagliata e dorata.