Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Palazzo De Pasquale

Il palazzo di origini settecentesche venne completamente ridisegnato nel XIX sec, e nel 1865 passò dalla famiglia Zambra alla famiglia de Pasquale. La facciata lunga ed imponente è movimentata dal cornicione e dalle finestre riquadrate. All’interno si trova una delle scale più interessanti della città formata da due rampe, decorate da colonne ioniche, con ripiani coperti da cupolini. Il salone centrale e gli altri ambienti sono decorati con affreschi di gusto neoclassico.