Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Chiesa di Sant'Agata

La Chiesa, una delle più antiche della città, risultava già esistente fin dal IX sec. d.c.

Dell’edificio originario conserva il portale in pietra a sesto acuto risalente al 1288. Alterata nel corso dei secoli mostra un interno di modeste dimensioni con navata unica con due altari per lato; l’apparato decorativo è costituito da stucchi ottocenteschi e dalla Pala dell’Altare Maggiore raffigurante il martirio di Sant’Agata, opera databile negli anni ’20 del settecento, dell’artista teatino Donato Teodoro.