Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

IL PUGILATO NAZIONALE FEMMINILE A COLLE DELL’ARA

Oltre 140 atlete provenienti da tutta Italia

saranno a Chieti dal 16 al 19 marzo

 

Dal 16 al 19 marzo 2017 Chieti ospiterà, presso l’impianto sportivo di Colle dell’Ara, il Torneo Nazionale Femminile di Pugilato cat. Junior, Youth e Open Elite II serie che vedrà sul ring la partecipazione di circa 140 atlete provenienti da tutta Italia.

L’evento, organizzato dalla A.S.D. “Tullio Di Giovanni Boxe” di Chieti, è stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, dall’Assessore allo Sport, Antonio Viola, dal Consigliere Comunale Roberto Melideo, presenti i rappresentanti della ASD “Tullio Di Giovanni”, Piero Bisceglie, Davide Di Meo e Nando Di Felice.

Le gare, ad ingresso gratuito, inizieranno alle ore 14.00.

 

«E’ un onore, per la nostra città – ha dichiarato l’Assessore Viola – poter ospitare un evento nazionale di boxe organizzato da una società sportiva, la “Tullio Di Giovanni”, che ha fatto la storia del pugilato a Chieti. Sulla scia dei tanti successi ottenuti, la ASD Di Giovanni ci regalo ora questo grande evento legato ad una disciplina sportiva che sta sempre più diffondendosi tra le donne. Saranno presenti tantissime atlete italiane emergenti tra le quali la teatina Francesca Ferraro».

«Potremo assistere ad un evento sportivo tra i più importanti svoltisi a Chieti negli ultimi anni – ha aggiunto il Consigliere Melideo – Ciò sarà possibile grazie alla tenacia e alla professionalità della ASD Di Giovanni, realtà pugilistica ai massimi livelli (si è classificata terza in Abruzzo). Una ghiotta occasione per Chieti che, grazie alla manifestazione, assurgerà alla ribalta nazionale».