Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Campi da Tennis “Piana Vincolato”

Avviso pubblico per l’affidamento in gestione

 

Assessore Viola: “Gli impianti sportivi comunali, specie per quelli che riteniamo essere a rilevanza economica, saranno oggetto di uno studio sugli interventi di adeguamento e miglioramento necessari”

L’Assessore con delega allo Sport, Antonio Viola, rende noto che è stato emanato l’avviso pubblico per l’affidamento della gestione in concessione dell’impianto sportivo comunale Campi da Tennis “Piana Vincolato”

 

«L’avviso per l’affidamento della struttura – specifica l’Assessore Viola – che fa seguito a quelli già emanati per la gestione dei campi Celdit e Sant’Anna, fa riferimento a quanto  previsto dal nuovo Regolamento comunale per gli Impianti Sportivi, approvato di recente dal Consiglio Comunale e che, a sua volta, recepisce la Legge Regionale n.27 del 2012, strumento fondamentale per mettere subito a bando diverse strutture sportive, che prevede la gestione diretta di tutti gli impianti sportivi comunali da parte delle associazioni sportive utilizzatrici. Tra i principali obiettivi dell’affidamento in concessione, quello di assicurare il buon funzionamento delle strutture ed il miglioramento delle loro condizioni di utilizzo. Gli impianti sportivi che riteniamo essere a rilevanza economica – aggiunge l’Assessore Viola – saranno oggetto di un’attenta analisi per verificare la necessità di interventi. In particolare, tale studio dovrà riguardare l’ex campo di basket della Villa Comunale e gli impianti sportivi in località San Martino che necessitano di maggiori interventi strutturali».

L’affidamento della gestione in concessione di “Piana Vincolato” avrà la durata di 10 anni con decorrenza dal 1 luglio 2017.

Il concessionario dovrà garantire alle società e associazioni sportive che ne facciano richiesta, l’utilizzo dell’impianto per un totale di almeno 3 ore settimanali nella fascia oraria 14.30-20.00, nonché l’utilizzo a titolo gratuito o con tariffe agevolate agli istituti scolastici cittadini.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 3 aprile 2017 al Comune di Chieti, presso l’Ufficio Archivio Generale, Corso Marrucino, n. 81, mediante recapito a mano, per posta raccomandata o tramite corriere.