Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Frane Santa Maria Calvona e M. della Porta

Pronti i progetti esecutivi

 “A seguito della nota ufficiale del Direttore Regionale, Ing. Emidio Primavera, che conferma l’inserimento nel Piano Operativo della Regione dei due interventi, assicuriamo che siamo pronti a bandire, quanto prima, gli appalti per le opere di risanamento del rischio idrogeologico su Santa Maria Calvona e Piazza Mons. Venturi-via Modesto della Porta per i quali gli Uffici hanno già predisposto i relativi  progetti esecutivi”. E’ quanto rende noto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, a proposito dei finanziamenti da destinare alle due frane inserite nell’elenco del Piano Operativo della Regione Abruzzo.

 

 «Il finanziamento di un milione 180.000,00 euro per le due frane è stato sollecitato dalla Regione al Ministero per l’Ambiente dalla Regione – aggiunge l’Assessore Di Felice – cui spetta, ora, la parola finale per l’approvazione dell’elenco degli interventi inseriti nel Piano Operativo della Regione Abruzzo al fine di consentire un rapido avvio degli interventi».