Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Azienda Speciale Multiservizi Chieti Solidale - Sondaggi e statistiche per verificare gli indici di gradimento dei servizi offerti

«Al fine di migliorare i servizi offerti dall’Azienda Speciale Multiservizi Chieti Solidale e avere una reale rispondenza delle attività erogate, abbiamo avviato una serie di procedure per valutare l’indice di gradimento dei servizi di cui l’azienda si fa carico. In particolare, tale metodologia di lavoro è stata avviata con il servizio dei campus estivi conclusisi alcune settimane fa. Sondaggi specifici, somministrati in maniera anonima alle famiglie, sono stati distribuiti ed elaborati, riconsegnando un dato positivo delle attività svolte. La metà degli intervistati ha infatti espresso una votazione pari a 10 e nel complesso il campus ha avuto una votazione pari a 8,40». È quanto comunicano il Direttore e il Presidente dell’Azienda Speciale Multiservizi “Chieti Solidale”, Angelo Romano e Alfiero Corbo.

 

«Per l’anno 2016, al fine di dare maggiori risposte alle famiglie e più opportunità di socializzazione per i bambini – hanno proseguito il direttore Romano e il presidente Corboabbiamo scelto di rivisitare le tariffe e le attività dei campus estivi puntando su prezzi molto contenuti - € 15 settimanaligrazie al contributo affidato alle ludoteche comunali dal Piano di zona del Comune di Chieti/Assessorato alle Politiche Sociali - e su differenti laboratori sviluppati su 10 temi.

Posti riservati sono stati rivolti ai minori provenienti da famiglie in difficoltà affidati al Servizio Sociale Professionale e particolare attenzione è stata posta all’integrazione dei minori con disabilità le cui richieste sono state accolte sulla base di un piano concordato con la famiglia ed il Servizio Sociale Professionale.

Per la realizzazione e gestione della attività del campus ci sì è avvalsi anche della collaborazione dei ragazzi che hanno intrapreso il percorso esperienziale di alternanza scuola-lavoro provenienti dagli istituti “I.Gonzaga” ed “U.Pomilio”.

Al termine del servizio – hanno concluso il direttore Romano e il presidente Corbo -  80 famiglie hanno compilato e riconsegnato il questionario, i cui dati, una volta elaborati in maniera statistica non possono che vederci soddisfatti delle scelte intraprese, incoraggiati a proseguire sulla strada tracciata».

Attachments:
FileFile size
Download this file (Statistiche ASM .pdf)Statistiche ASM .pdf288 kB