Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Settimana Nazionale della Dislessia

Il Vice Sindaco, Giuseppe Giampietro, rende noto che anche Chieti aderisce alle iniziative in occasione della prima Settimana Nazionale della Dislessia, che si svolgerà dal 4 al 10 ottobre 2016.

Il Comune di Chieti ha, infatti, patrocinato due importanti momenti organizzati dalla sezione di Chieti dell’Associazione Italiana Dislessia per accendere i riflettori su un disturbo ancora poco conosciuto che riguarda la capacità di leggere, scrivere e comprendere in modo corretto e che si manifesta con l’inizio della scolarizzazione.

 

Nel dettaglio, martedì 4 ottobre, alle ore 15.00, presso il Teatro Auditorium Supercinema, si terrà il convegno “Dislessia in digitale”, relatore Luca Grandi, responsabile Centro Ricerche Anastasis.

Giovedì 6 ottobre 2016, alle ore 15.00, presso l’aula magna dell’ITCG “Galiani-De Sterlich”, in via Ricci, si terrà il convegno “Insegnare alla mente che apprende: normative, Pdp e strategie didattiche”, relatori Maria Luisa Di Cicco e Simonetta Longo.

«Grazie alle iniziative organizzate nell’ambito della Settimana Nazionale della Dislessia – commenta il Vice Sindaco Giampietro – sarà possibile approfondire la conoscenza dei disturbi specifici dell’apprendimento, conoscere i servizi di supporto e i progetti dell’Associazione Italiana Dislessia per rispondere in maniera sempre più efficace ai bisogni delle persone con DSA. L’Amministrazione Comunale ha voluto supportare tali iniziative ritenendo fondamentale una informazione capillare sulla dislessia e creare una sinergia positiva tra scuola, famiglia, istituzioni ed associazionismo.»