Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Assessori Viola e Di Biase - Comunicato - Notte Bianca di Primavera e Festa dello Sport: Teate Spring Fest

L’Assessorealle Manifestazioni e allo Sport, Antonio Viola, e l’Assessore al Commercio e alle Attività Produttive,Carla Di Biase,rendono noto che, nell’ambito del Cartellone del Maggio Teatino 2016, sabato 7 e domenica 8 maggio 2016, a Chieti Scalo, si svolgerà la manifestazioneTeate Spring Fest 2016. Notte Bianca di Primavera e Festa dello Sport” a cura di A.I.E.M.I. – Associazione Italiana Eventi e Mercatini Itineranti – in collaborazione con il Comune di Chieti.

Una due giorni all’insegna della musica, del cabaret, dello sport, del commercio - con stand enogastronomici e mercatini artigianalidel divertimento e dell’intrattenimento - con l’esposizione di Fiat 500 e auto d’epoca, il 1° raduno “top quindici” del Tuning club diretto da El Diablo Tuning e le giostre per i più piccini in piazza Carafa - animeranno il cuore di Chieti Scalo e in particolare Piazzale Marconi, via Scaraviglia, via de Virgiliis, piazza Carafa, via Colonnetta, viale Croce, viale Abruzzo e via Meneghini.

Sabato 7 maggio si inizierà alle ore 20.00con l’apertura degli stand enogastronomici e dell’artigianato lungo via Colonnetta e via de Virgiliis, e contemporaneamente con il 1° raduno “top quindici” del Tuning club lungo viale B. Croce, con l’esposizione delle Fiat 500 e delle auto d’epoca lungo viale Abruzzo e con la moto esposizione dei modelli “Chopper”, “Can Am” e “Trike” sul piazzale della stazione e si proseguirà fino alle ore 3.00 con un suggestivo spettacolo di luci e animazioni intorno alla fontana del piazzale della stazione (ore 21.00) che vedrà la partecipazione dell’Associazione dei Popoli composta da 52 Stati dei continenti afro-asiatico, con la musica dal vivo - ore 22.00 live music di Salvatore Bosone; ore 22.30 gruppo Twisted; ore 23.00 esibizione della cover band ufficiale di Lady Gaga “Judas Star” – e con il mega show (ore 00.30) di FEDERICO PERROTTA e MARTUFELLO. Il tutto accompagnato da performance di artisti di strada e l’estro del dj set Heinz.

 

Domenica 8 maggio la manifestazione prenderà il via fin dalle ore 9.00 del mattino con la Festa dello Sport che vedrà susseguirsi in piazzale Marconi e sul piazzale della stazione gare di tiro con l’arco (a cura dell’Asd Arcieri Chieti), basket baby, freestyle su rotelle, passeggiata over lady e da Perla Village, in via Pescara, dalle 15.00 alle 17.30, corsi di spinning, step, yoga, samba fitness, dalle 17.30 alle 19.00, esibizioni di judo e wushu sanda.

Dalle 19.00 si torna in piazzale Marconi che tornerà ad animarsi con live music del Gruppo Metropolis e con la cover band di Amy Winehouse “Amy Jade”. Dalle 21.00 alle 22.00 si svolgeranno esibizioni di pugilato e incontri di arti marziali miste e Sanda. Dalle ore 22.00 dj set e animazione riscalderanno piazzale Marconi fino a chiusura serata

Al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione in condizioni di sicurezza, il Comandante della Polizia Municipale, Donatella Di Giovanni, ha disposto:

1)      l’istituzione del divieto di sosta con rimozione in Piazza Paolo IV (nuova denominazione di Piazza Carafa), nonché su entrambi i lati di Via De Meis e del tratto di Via Lanciano compreso tra l’intersezione con Via Meneghini e l’intersezione con Piazza Paolo IV, dalle ore 7,00 del giorno 6 maggio alle ore 3,00 del giorno 9 maggio 2016;

2)      l’istituzione del divieto di transito veicolare in Piazza Paolo IV, nonché in Via De Meis e nel tratto di Via Lanciano compreso tra l’intersezione con Via Meneghini e l’intersezione con Piazza Paolo IV (strade che non avrebbero sbocchi), dalle ore 7,00 del giorno 6 maggio alle ore 3,00 circa del giorno 9 maggio 2016 e comunque fino al completo sgombero delle attrazioni delle giostre;

3)      l’istituzione dell’obbligo di svolta a sinistra verso Via Lanciano, direzione Via De Virgiliis, per i veicoli provenienti da Via Meneghini, per il giorno 6 maggio 2016, durante il periodo di chiusura al traffico di Piazza Paolo IV di cui al punto 2.

4)      l’istituzione del divieto di sosta con rimozione su entrambi i lati, dalle ore 17,00 del giorno 7 maggio alle ore 23,00 del giorno 8 maggio 2016, nelle seguenti strade, sia in quelle che saranno occupate per la manifestazione e sia in quelle che non avrebbero sbocchi:

  • Via Colonnetta, dall’intersezione con Via Bellini all’intersezione con P.le Marconi;
  • P.le Marconi, dall’intersezione con Via Avezzano all’intersezione con V.le B. Croce e V.le Abruzzo (esclusa area di intersezione della rotatoria), nonché in tutta l’area antistante la Stazione Ferroviaria e in tutto il parcheggio ex scalo merci;
  • Via Meneghini;
  • Via Lanciano, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Meneghini e l’intersezione con Via De Virgiliis;
  • Via De Virgiliis;
  • Via Scaraviglia;
  • Via Vasto;
  • Via Avezzano;

5)      l’istituzione del divieto di transito veicolare, dalle ore 20,00 del giorno 7 maggio alle ore 23,00 del giorno 8 maggio 2016, in tutti i tratti viari indicati al punto 4;

6)      l’istituzione delle seguenti limitazioni e deviazioni, durante il periodo di chiusura al traffico di cui al punto precedente:

  • obbligo di svolta a destra in Via Colonnetta verso Via Palizzi o a sinistra verso Via Bellini per i veicoli provenienti da Chieti centro;
  • obbligo di svolta a destra verso Chieti centro oppure diritto verso Via Palizzi per i veicoli provenienti da Via Bellini;
  • obbligo di svolta a sinistra verso Chieti centro oppure diritto verso Via Bellini per i veicoli provenienti da Via Palizzi;
  • obbligo di procedere diritto, su entrambe le direttrici di marcia, su Via Ortona, in prossimità dell’intersezione con Via Vasto e in prossimità dell’intersezione con Via Avezzano;
  • obbligo di procedere diritto alla rotatoria di P.le Marconi verso Viale Abruzzo per i veicoli provenienti da Viale B. Croce e verso Viale B. Croce per i veicoli provenienti da Viale Abruzzo;
  • obbligo di procedere diritto in Via M. da Caramanico, in direzione Via Pescara, per i veicoli provenienti da V.le B. Croce;
  • obbligo di svolta a destra in Via M. da Caramanico verso Via Pietrocola, per i veicoli provenienti da Via M. da Caramanico – lato Via Pescara;

7)      l’istituzione del divieto di sosta con rimozione, dalle ore 17,00 del giorno 7 maggio alle ore 3,00 del giorno 8 maggio 2016, nonché per il giorno 8 maggio 2016, dalle ore 14,00 alle ore 23,00, nei seguenti tratti viari:

  • V.le Abruzzo, dall’intersezione con P.le Marconi all’intersezione con Via Ortona;
  • V.le B. Croce, dall’intersezione con P.le Marconi all’intersezione con Via M. da Caramanico;

8)      l’istituzione del divieto di transito veicolare, dalle ore 20,00 del giorno 7 maggio alle ore 3,00 del giorno 8 maggio 2016, nonché per il giorno 8 maggio 2016, dalle ore 17,00 alle ore 23,00, in tutti i tratti viari indicati al punto 7, nonché presso la rotatoria di P.le Marconi;

9)      l’istituzione delle seguenti limitazioni e deviazioni, durante il periodo di chiusura al traffico di cui al punto precedente:

  • obbligo di svolta a destra in Viale Abruzzo verso Via Ortona per i veicoli provenienti da zona Stadio;
  • obbligo di svolta a sinistra in Viale B. Croce verso Via M. da Caramanico per i veicoli provenienti da zona Madonna delle Piane;

senso vietato in V.le B. Croce, all’intersezione con Via Campobasso, per i veicoli di massa a pieno carico superiore a t. 3,5 e per gli autobus provenienti da zona Madonna delle Piane, con obbligo di svolta a sinistra per detti veicoli verso Via Campobasso.