Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Imposta di pubblicità - informazioni generali

L'imposta si applica alla diffusione di messaggi pubblicitari attraverso forme di comunicazione visive o acustiche in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia percepibile da tali luoghi. Sono considerati rilevanti i messaggi diffusi nell'esercizio di un'attività economica allo scopo di promuovere beni o servizi o finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato.
Per poter effettuare una pubblicità il soggetto passivo dell'imposta è tenuto a presentare al Comune apposita richiesta di autorizzazione nella quale devono essere indicate le caratteristiche della pubblicità che intende eseguire.
Quindi sottoscrivere una dichiarazione presso l'ufficio che ha effetto anche per gli anni successivi a condizione che non si verifichino modificazioni agli elementi dichiarati da cui consegua una diversa imposta. Tenuto al pagamento è colui che dispone del mezzo attraverso il quale viene diffuso il messaggio pubblicitario.

La gestione della pubblicità e delle pubbliche affissioni è affidata attualmente alla Società ICA Srl , i cui uffici sono siti in Chieti in Via Quarantotti 26, tel. 0871/402286.