Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Contratti concordati

Tipologie di contratti

Sono contratti di locazione ad uso abitativo e si definiscono concordati in quanto il canone di locazione non è liberamente determinato dalle parti ma deve rispettare dei coefficienti massimi.
Oggi, essi rappresentano una via di mezzo fra il mercato libero ed il vecchio equo canone e rispondono alla funzione di calmierare i prezzi
I contratti concordati sono :

  • contratto concordato 3 anni rinnovabile di altri due
  • contratto transitorio ordinario da 1 mese a 18 mesi
  • contratto concordato per studenti universitari da 6 mesi a 36 mesi

Questi contratti devono essere redatti in forma scritta e regolarmente registrati.

Sono Convenienti?


Sgravi fiscali

Il proprietario usufruisce del 40.05 % di sgravio IRPEF, aliquota ICI 1‰. Inoltre, questo tipo di contratto ha una durata inferiore ai contratti di 4 anni + 4 anni.

L'inquilino può usufruire di uno sgravio di € 495,80 se il suo reddito non è superiore a € 15.493,71 o di € 247,90 per redditi fino a 30.978,41 inoltre, si ha il vantaggio di un canone più basso di quello a mercato libero

il proprietario e l'inquilino usufruiranno di uno sgravio pari al 30% sul pagamento dell'Imposta di Registro

Come si determina il canone?


Determinazione del canone

Il territorio del Comune di Chieti è stato suddiviso in 3 microzone .
Per ciascuna di esse è stato individuato un prezzo di locazione massimo.
Oltre a questo criterio topografico , si dovrà tener conto di altri fattori quali:

  • mq dell'immobile e di eventuali dotazioni e pertinenze (balconi, cantine, soffitte, etc.)
  • altre dotazioni (tipo di rivestimenti, impianti tecnologici, doppi bagni, etc.)
  • presenza di mobilio,
  • natura del contratto concordato ( per famiglie o studenti universitari)

Contratti tipo

>> Contatto libero
>> Contratto concordato 3+2
>> Contratto transitorio
>> Contratto per studenti universitari