Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Lavori Pubblici: al via gli interventi in via Santarelli da lunedì 3 agosto

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, rende noto che lunedì 3 agosto 2020partiranno i lavori di rifacimento del manto stradale e dei sottoservizi in via Santarelli, il cui importo economico è di circa 50.000,00 euro.

Gli interventi, che saranno eseguiti dalla ditta Cogema per conto della ditta affidataria Sirio Srl, consisteranno nello smantellamento del manto di asfalto bituminoso, nel controllo e nel rifacimento dei sottoservizi - sistema fognario e raccolta delle acque bianche – nella sostituzione delle caditoie e nel rifacimento della pavimentazione ammalorata.

Considerato che i lavori interesseranno il tratto a monte della strada, dall'intersezione con via Madonna degli Angeli fino all'accesso carrabile della Caserma dei Carabinieri, ai fini della pubblica sicurezza e per esigenze di carattere tecnico, sarà istituito il divieto di sosta e il divieto di transito veicolare lungo la strada, nel periodo che va dal 3 al 31 agosto prossimi. Il tratto a valle della strada potrà essere utilizzato per il transito veicolare dei residenti, dei mezzi di soccorso e delle Forze dell'Ordine.

La Polizia Municipale, sentito il Rup dei lavori, geom. Raimondo Censurato, con apposita ordinanza ha disposto, nello specifico, dal 3 al 31 agosto, dalle ore 7.00 alle ore 18.00:

 

 1.  l'istituzione del divieto di sosta con rimozione su entrambi i lati in via Santarelli;

  1. l'istituzione del divieto di transito per tutti i veicoli in via Santarelli, nel tratto compreso tra l'intersezione a monte con via Madonna degli Angeli e l'accesso carrabile della Caserma dei Carabinieri;
  2. l'istituzione del divieto di transito veicolare eccetto residenti, mezzi di soccorso e forze dell'ordine in via Santarelli, nel tratto a valle libero dai lavori, ovvero dall'accesso carrabile della Caserma dei Carabinieri fino all'intersezione a valle con via Madonna degli Angeli;
  3. la soppressione temporanea del senso vietato in via Santarelli, all'intersezione a valle con via Madonna degli Angeli;
  4. l'istituzione del doppio senso di marcia veicolare, per i soli veicoli dei residenti, mezzi di soccorso e forze dell'ordine in via Santarelli, nel tratto a monte libero dai lavori, ad eccezione del solo tratto terminale della strada, dove la sezione di carreggiata è più stretta;
  5. l'istituzione del senso unico alternato per i soli veicoli dei residenti, mezzi di soccorso e forze dell'ordine, in via Santarelli, nel tratto terminale della strada, dove la sezione di carreggiata è più stretta, con utilizzazione di apposita segnaletica;
  6. l'istituzione del limite di velocità di 10 Km/h nel tratto terminale di via Santarelli, dove vige il senso unico alternato.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"