Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Il Comune di Chieti dona 1500 confezioni di pannolini alle famiglie in difficoltà

 Il Sindaco Di Primio, l’Assessore Emilia De Matteo e i volontari della Protezione Civile hanno iniziato questa mattina la distribuzione

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio e l’Assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, questa mattina, presso la sede del “Nucleo Operativo Teate”, in via dei Frentani, con i volontari di tutte le Associazioni di Protezione Civile del Comune di Chieti, a seguito dell’Avviso Pubblico predisposto dal Comune, hanno consegnato 1500 confezioni di pannolini di diverse taglie alle famiglie con minori da 0 a 3 anni che, a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19, si sono trovate in particolare stato di bisogno e necessità.

La consegna delle confezioni di pannolini sarà effettuata in via dei Frentani fino a martedì 21 luglio. Alle famiglie impossibilitate a recarsi presso la sede del N.O.T., perché sprovviste di auto, le confezioni saranno consegnate direttamente presso le proprie abitazioni.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"