Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ordinanza Sindacale n. 292

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, vista l’Ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo n. 59 del 14 maggio 2020 che autorizza la riapertura di specifiche attività dal 18 maggio 2020, ha adottato l’Ordinanza n. 292 che dispone, dal 18 maggio e fino al 30 giugno 2020:

-          la RIPRESA DELLE VENDITE AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE NEI MERCATI SETTIMANALI CITTADINI DEL MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, VENERDÌ E SABATO CON PRESENZA SIA DEL SETTORE ALIMENTARE CHE DI QUELLO NON ALIMENTARE:

· Mercato settimanale del martedì: da svolgersi nell'area di Piazza Garibaldi;

· Mercato settimanale del mercoledì: da svolgersi nell'area di Via Amiterno e Piazza Feltrino;

· Mercato settimanale del venerdì: per le sole date del 22 e 29 maggio 2020 da svolgersi in via della Liberazione e in Via XXIV Maggio, intersezione con Viale Europa anzichè nel tratto di Corso Marrucino;

· Mercato settimanale del sabato da svolgersi nell'area pubblica, adibita a parcheggio, adiacente il mercato coperto di Via Ortona.

È consentito lo svolgimento dei seguenti mercati agricoli cittadini:

a.    mercato agricolo di Via Ortona;

b. mercato agricolo di Vico Monaco La Valletta;

c. mercato agricolo di Piazza Malta.

 

-          LA RIAPERTURA DELLA VILLA COMUNALE, CON ESCLUSIONE DELLE AREE GIOCHI. Resta vietata ogni forma di assembramento. I visitatori dovranno rispettare

la distanza interpersonale di un metro e indossare mascherine o altri sistemi di protezione della bocca e del naso come sciarpe, foulard o simili.

-          LA RIAPERTURA DEL CIMITERO COMUNALE DI S. ANNA, con il seguente orario: dal lunedì alla domenica, dalle ore 7:30 alle ore 18:00. I visitatori dovranno rispettare la distanza interpersonale di un metro e indossare mascherine o altri sistemi di protezione della bocca e del naso come sciarpe, foulard o simili.

-          PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI IN SEDE FISSA, I PUBBLICI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE, LE ATTIVITÀ ARTIGIANALI EQUIPARATE ALL’ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DEGLI ALIMENTI (ROSTICCERIE, GELATERIE, PASTICCERIE, GASTRONOMIE E SIMILI), SONO ABROGATI GLI OBBLIGHI RELATIVI AL RISPETTO DI PREDETERMINATI ORARI DI APERTURA E DI CHIUSURA, DELLA CHIUSURA DOMENICALE, FESTIVA E INFRASETTIMANALE (TURNO). L’EVENTUALE CHIUSURA INFRASETTIMANALE È DETERMINATA LIBERAMENTE DAI SINGOLI ESERCENTI.

RIMANGONO CHIUSE LE SEGUENTI AREE GIOCO:

  1. Aree giochi attrezzate villa comunale;
  2. Area giochi attrezzata località San Martino;
  3. Area giochi attrezzata località Tricalle;
  4. Area giochi attrezzata località Madonna del Freddo;
  5. Area giochi attrezzata via Pescasseroli;
  6. Area giochi attrezzata Villaggio Celdit;
  7. Area giochi attrezzata Via Saline;
  8. Area giochi attrezzata Via Amiterno;
  9. Area giochi attrezzata Via Fulgenzio La Valle;
  10. Area giochi attrezzata Villaggio Maranca;
  11. Area giochi attrezzata Via Molino.
Attachments:
FileFile size
Download this file (Ordinanza Sindacale n. 292.pdf)Ordinanza Sindacale n. 292.pdf343 kB

La via d'uscita "spot contro violenza donne"