Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

NIDO DI VIA AMITERNO La struttura è pronta ad accogliere i bambini Assessore Di Biase: “Sarà un fiore all’occhiello grazie a progetti didattici innovativi”

Conclusa la bonifica presso l’Asilo Nido “Il Riccio e la Volpe” di via Amiterno all’interno del quale erano stati rinvenute tracce inequivocabili del passaggio di alcuni balordi che vi si erano introdotti notte tempo, entro la giornata di domani i lavori verranno completati con gli arredi. Come richiesto dal team degli insegnanti, martedì 3 settembre il Nido sarà pronto per accogliere i piccoli alunni.

 

«Tutto sarà pronto per martedì – annuncia l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Carla Di Biase - quando, insieme all’Assessore Giuseppe Giampietro e al team didattico, accoglieremo i bambini in una struttura che, nelle nostre intenzioni, dovrà essere un modello didattico innovativo. Con le insegnanti, infatti, stiamo già programmando una serie di iniziative tra le quali il progetto di un orto botanico, che verranno illustrate ai genitori nel corso dell’anno».

Lunedì 2 settembre, intanto, presso l’Ufficio Asili Nido del Comune, in viale Amendola 53 (tel. 0871/341605/606) saranno pubblicate le graduatorie provvisorie di ammissione al nido d’Infanzia “Il Riccio e la Volpe” per l’anno 2019-20.

Eventuali ricorsi potranno essere presentati per iscritto entro e non oltre il 12 settembre.

Sabato 7 settembre l’Ufficio Gestione Nidi, in viale Amendola, resterà aperto dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per consentire la visione delle graduatorie.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"