Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Riconoscere e prevenire i disturbi alimentari in età evolutiva - Giovedì 21 marzo incontro con la psichiatra/psicoterapeuta Laura Dalla Ragione

L’Assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, rende noto che l’Ufficio Informagiovani del Comune di Chieti e la Società “Chieti Solidale”, in collaborazione con l’Associazione Dinamiche Inclusive, giovedì 21 marzo 2019, alle ore 17.30, presso l’Aula Polivalente “Salotto delle Idee” del Convitto “G.B.Vico” di Chieti hanno organizzato la presentazione del libro “Le Mani in Pasta, riconoscere e prevenire i disturbi alimentari in età evolutiva” della psichiatra-psicoterapeuta Laura Dalla Ragione.

 

«Come riconoscere le diverse espressioni delle patologie legate al comportamento alimentare? Come intervenire per aiutare i bambini e le loro famiglie a costruire/ricostruire un rapporto sereno con il cibo? A questi e altri interrogativi – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Emilia De Matteo – verranno date risposte nel corso dell’incontro di giovedì dalla dott.ssa Laura Dalla Ragione, fondatrice e dirigente della Rete per i disturbi alimentari della ASL 1 Umbria.

Le trame della cura muovono dall’idea di un trattamento in cui il cibo è mediatore di relazione: madri, padri, bambini e insegnanti giocheranno con i terapeuti, in gruppo, mettendo le mani in pasta per rinnovare relazioni che la patologia ha interrotto».

Ingresso libero.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"