Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Traffico e Viabilità: Istituiti nuovi stalli di sosta per disabili, dossi rallentatori, paletti dissuasori e regolamentati nuovi transiti veicolari

L’Assessore al Traffico e alla Viabilità, Mario Colantonio, comunica cheper motivi di pubblica sicurezza e al fine di assicurare una maggiore fluidità veicolare, a seguito di sopralluoghi effettuati dalla Polizia Municipale, sono stati disposti, con apposite ordinanze dell’Ufficio Traffico, una serie di provvedimenti riguardanti la viabilità cittadina a beneficio di pedoni e automobilisti.

Nello specifico, vistele numerose istanze dei cittadini, sono stati istituiti 15 nuovi stalli di sosta riservati agli invalidi, distribuiti rispettivamente in via Di Matteo, via S. Francesco da Paola, piazza Matteotti, via S. Eligio, via Nicola da Guardiagrele, viale Europa, via delle Robinie, via D’Annunzio, via dei Platani, Largo San Gaetano, via de Virgiliis, via Pescara (2), via Spezioli (2).

 

Sempre su richiesta dei cittadini sono stati installati due serie di dossi rallentatori di velocità, presegnalati attraverso l’apposizione della segnaletica verticale, in Strada Villa Toppi e sempre sullo stesso tratto viario è stato istituito il limite di velocità di 30 Km/h.

Sono stati installati una serie di paletti dissuasori di sosta in Via Ortona, via Colonnetta, Largo Barbella, via Arenazze e archetti parapedonali in via Ianni, via Aterno, via Nicola da Guardiagrele a causa delle soste irregolari che mettono a repentaglio la sicurezza stradale.

È stato disposto il divieto di fermata su entrambi i lati in via Baroncini - dall’intersezione con via Madonna degli Angeli fino all’inizio dello slargo dopo il civico 47 - in considerazione del fatto che, nonostante sulla strada viga il divieto di sosta su entrambi i lati, si trovano spesso autovetture che creano intralcio e pericolo per la circolazione veicolare e pedonale.

È stato disposto il divieto di sosta con rimozione a carattere permanente (0-24) in via Nicola da Guardiagrele su tutto il lato destro rispetto al senso di marcia veicolare e istituita un’area di sosta libera sul lato sinistro. Sempre in via Nicola daGuardiagrele è stato soppresso lo stallo di sosta riservato alle operazioni di carico e scarico merci in quanto non sono presenti attività commerciali.

È stato revocato il senso vietato in via Sangro, all’intersezione con via Aventino, ed istituito il doppio senso di marcia veicolare sulla strada fino alla biforcazione che conduce da un lato alla Chiesa e dall’altro verso via Moro. Sull’ampio marciapiede situato nell’area antistante il Centro Sociale “Il Casone” è stata disposta un’area di sosta con stalli a pettine ed eliminata l’area di sosta sulla carreggiata.

In via Barcellona (zona Villaggio del Mediterraneo), strada che collega via dei Vestini a via Papa Giovanni Paolo II, è stato istituito il senso unico di marcia veicolare in direzione via dei Vestini – via Papa Giovanni Paolo II, un’area di sosta libera, il divieto di fermata sul lato sinistro rispetto al senso di marcia veicolare e un attraversamento pedonale.

In viale Abruzzo, a seguito delle richieste dei commercianti, è stato istituito uno stallo di sosta riservato alle operazioni di carico e scarico merci, nell’area antistante il civico n. 311, con validità di 20 minuti, dalle ore 8,00 alle ore 20,00 dei soli giorni feriali.

Nei giorni scorsi, infine, in via Amiterno sono stati una serie di dissuasori della velocità nel tratto antistante la scuola dell’infanzia – zona Stadio - e la scuola secondaria di primo grado “V.Antonelli e istituito il limite di velocità di 30 Km/h.

 

La via d'uscita "spot contro violenza donne"