Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Il Sottopasso di via Zittola non presenta problemi di messa in sicurezza

Verrà riaperto al traffico dopo gli interventi tecnici da parte dell’Anas

 

“Il sottopasso di via Zittola, a Chieti Scalo, non presenta problemi di sicurezza”. Lo rende noto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, dopo aver effettuato un sopralluogo con i tecnici.

«L’Anas, con la quale l’amministrazione comunale sta collaborando in maniera sinergica – spiega l’Assessore - già da alcuni mesi ha intensificato i controlli sulle infrastrutture di propria competenza. In particolare, sul sottopasso situato nei pressi dello Stadio Angelini, lo scorso 10 ottobre l’Ente Nazionale per le Strade ha effettuato dei lavori di messa in sicurezza, programmando il successivo intervento di “passivazione” consistente nella spicconatura e verniciatura dei metalli presenti sulle pareti che si sarebbe dovuto eseguire proprio tra le giornate di domani 19 ottobre e lunedì 22. Il sottopasso, al momento transennato dalla Polizia Municipale a causa dell’intonaco staccatosi dalle pareti, verrà riaperto al traffico non appena verranno eseguiti gli interventi tecnici da parte dell’Anas».

La via d'uscita "spot contro violenza donne"