Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

“SCOMBUSSOLO” In arrivo a Piazza Carafa un ludo bus carico di giochi in legno

Ripensare i rifiuti come oggetti di valore e anche come strumenti di gioco. È questo il filo conduttore dell'azione di sensibilizzazione alla raccolta differenziata promossa dal Comune di Chieti e da Formula Ambiente.

Mercoledì 23 maggio, in Piazza Carafa, arriverà Scombussolo, un furgone carico di giochi in legno della tradizione popolare del mondo e di giochi d'equilibrio, di lancio e d'ingegno.

 

«Scombussolo è un ludo bus - spiega l'Assessore all’Ambiente Alessandro Bevilacqua - per fare laboratori di riciclo e di riuso della carta e della plastica. I bambini, insieme alle loro famiglie potranno riscoprire antichi giochi, mettersi alla prova con prove di ingegno e abilità, ma, cosa ancor più importante, valorizzare i rifiuti dando loro una vita tutta nuova. Stiamo coinvolgendo le scuole – aggiunge l’Assessore - per dare ai bambini l’opportunità di imparare, giocando, a differenziare e riutilizzare i materiali che altrimenti andrebbero gettati. Siamo convinti, in perfetta sintonia con Formula Ambiente, che per vivere in un ambiente più pulito, rispettato e soprattutto differenziato, bisogna partire dai più piccoli. La strada per incrementare le percentuali di raccolta è ormai quella giusta, ma ancora lunga. Il percorso sarà più fluido con la collaborazione di tutti i cittadini, che invitiamo a visitare "Scombussolo", per poter sperimentare l’arte del riciclo».

«Abbiamo pensato al Ludobus - aggiunge Nicola Della Corina, referente per Chieti di Formula Ambiente - perché siamo convinti che si possa fare educazione ambientale divertendosi. I bambini sono i testimoni delle buone pratiche ambientali in casa. Educare loro vuol dire educare l'intera famiglia».

 Scombussolo sarà in Piazza Carafa mercoledì 23 maggio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00.

 

La via d'uscita "spot contro violenza donne"