Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Concerto 1° Maggio a Chieti Scalo - Assessore Viola “Il Comune non ha responsabilità in merito al suo annullamento. La scelta è stata fatta dagli organizzatori della manifestazione”

L’Assessore alle Manifestazioni, Antonio Viola, comunica che, in merito al mancato svolgimento della manifestazione dello scorso 1° maggio, a piazzale Marconi, nel corso della quale erano previste le esibizioni di gruppi musicali e la presenza di stand enogastronomici, il Comune non ha alcuna responsabilità diretta.

La scelta di annullare l’evento, così come la mancata comunicazione, è da attribuire agli organizzatori della manifestazione.

Si precisa, infatti, che il Comune di Chieti aveva concesso unicamente il patrocinio, l’utilizzo gratuito degli spazi pubblici per gli spettacoli, la riduzione dell’80% per le occupazioni di suolo pubblico temporanee (TOSAP), il supporto logistico nella regolamentazione del traffico e della viabilità e una collaborazione nella comunicazione dell’evento.

La via d'uscita "spot contro violenza donne"