Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Rifiuti dalla Capitale - Sindaco Di Primio “Dalla Regione ancora nessuna informazione al mio Comune. Pronto a bloccare i camion”

«Continuo a leggere sugli organi di informazione notizie riguardanti le difficoltà nelle quali versa la gestione del sistema di raccolta rifiuti nella città di Roma – commenta il Sindaco Di Primio -. La Regione Abruzzo avrebbe siglato o sarebbe in procinto di farlo, un accordo con la Regione Lazio per trasportare parte di questi rifiuti nel nostro territorio e, nello specifico, nell’impianto di Chieti in località Casoni. Ad oggi, la Regione non ha inoltrato alcuna comunicazione formale al mio Comune. In considerazione di questo, al fine di tutelare la salute dei miei concittadini e di quanti abitano nella Valpescara, prima ancora di accogliere nuovi rifiuti nell’impianto di Casoni, esigo di conoscere, dal Presidente D’Alfonso, la qualità e la quantità di rifiuti da trattare, la durata esatta del periodo del conferimento, nonché il numero di mezzi che, giornalmente, dovranno attraversare il territorio comunale. Qualora non dovessi ricevere esaurienti risposte, come detto in precedenza, al fine di tutelare la salute dei miei concittadini, adotterò apposita ordinanza che vieti il passaggio dei camion sul tratto di strada che conduce al TMB di Casoni, area questa particolarmente sensibile e che già sopporta un notevole flusso di mezzi pesanti». 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Eventuale conferimento rifiuti TMB Chieti.pdf)Eventuale conferimento rifiuti TMB Chieti.pdf29 kB

La via d'uscita "spot contro violenza donne"