Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

PRESEPE VIVENTE 2018

La XXIII edizione si svolgerà sabato 6 gennaio

nel rione della Civitella

Anche quest’anno, l’Amministrazione del Sindaco Di Primio, in collaborazione con l’Associazione Teate Nostra, ha organizzato la manifestazione del “Presepe Vivente a Chieti” che si svolgerà sabato 6 gennaio 2018, a partire dalle ore 16.00. Le scene della XXIII edizione verranno allestite nell’antico rione della Civitella, con la capanna della Natività collocata sulla scalinata del convento delle Orsoline.

Ad impersonare la Sacra Famiglia, saranno: Emanuele Ferraro (S. Giuseppe), Joy Peter (Maria), giovane nigeriana, e sua figlia Princess, sette mesi, tutti ospiti presso la struttura “Capanna di Betlemme” gestita dall’Associazione “Papa Giovanni XXIII”.

La XXIII Edizione del Presepe Vivente è stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, dal Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con l’Assessore alle Manifestazioni, Antonio Viola, il Presidente dell’Associazione Teate Nostra, Vanni Di Gregorio, e Luca Fortunato, referente dell’Associazione “Papa Giovanni XXIII”.

 

«Come Amministrazione comunale – ha sottolineato il Sindacosiamo lieti di aver sostenuto lo sforzo dell’Associazione “Teate Nostra” che sin dalla prima edizione cura con passione l’allestimento di un evento che conclude la stagione delle manifestazioni natalizie portando, anno dopo anno, a Chieti tantissimi visitatori. Un ringraziamento particolare all’Associazione Papa Giovanni XXIII, ai Gruppi Parrocchiali, alle Associazioni di Volontariato, ai gruppi Scout e a tutte quelle persone che, con il loro spontaneo contributo, rendono possibile ogni anno il ripetersi di questa suggestiva manifestazione che, quest’anno, si svolgerà nel rione della Civitella, da alcuni anni divenuto il simbolo più alto della solidarietà nella nostra città per la presenza della struttura gestita da Luca Fortunato, luogo di vera solidarietà e non di semplice assistenzialismo, che anche quest’anno contribuirà alla realizzazione del Presepe.

Ecco, allora, che il Presepe Vivente reca in sé un valore in più grazie al coinvolgimento delle forze migliori che abbiamo in città».

 

 

XXIII Edizione  PRESEPE  VIVENTE

(6 Gennaio  2018)

 

 

1) Via Nicoletto Vernia – Ingresso

2) Palazzo Lepri – Giardino – Erode e i Magi

    Ass. Teate Nostra

3) Palazzo Lepri - cantina – Annunciazione a Maria

     Gruppo Filippone

4) Palazzo Lepri – servitù – L’Angelo a Giuseppe

      Gruppo Filippone 

5) Palazzo Lepri – rimessa carrozze – L’Angelo a Zaccaria

     Gruppo Scouts Chieti 5

6) Palazzo Lepri – cortile – Villaggio di Zaccaria

      Ass. Vacri Senza Porte

7) Palazzo Lepri – ingresso scalone – Scriba Egizio

      Associazione Teate Nostra

8) Vico La Valletta – Vita quotidiana romana

      OltreMuseo

9) Palazzo Lepri – legnaia - Fabbro

      Ass. Teate Nostra

10) Via de Tocco – Arrotino –

      Ass. Teate Nostra

11) Via Porticella - Mercatino 

        Gruppo Scouts Chieti 5

12) Largo Rossetti – Villaggio di Elisabetta–

      Ass. Amici di Rapino

13) Largo Rossetti – Maria visita Elisabetta

       Associazione Amici di Rapino

14) Sopportico Carbonara – Nascita di Giovanni Battista

       Associazione Camminando Insieme

15) Largo Carbonara - Censimento

       Circolo Santa Barbara

16) Via Ravizza – Osteria –

       Associazione Teate Antiqua

17) Via dei Celistini – Faber Lignarius  

       Gruppo Casalincontrada

18) Via Ravizza ingresso Parco archeologico – Villaggio dei pastori

       Gruppo Sacro Cuore

19) Via Ravizza – Natività

         Gruppo Sacro Cuore

20) Via Ravizza – Zampognari

       Ass. Zampogne d’Abruzzo

21) Chiesa Santa Maria della Civitella – Concerto Epifania

      Coro Selecchy

22) Piazza S. Rocco – Accampamento romano

       Gruppo Di Primio – ASD Arcieri Abruzzo

23) Piazza S. Rocco – Uscita 

La via d'uscita "spot contro violenza donne"