Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

FED CUP TRA ITALIA E SPAGNA

Al Palatricalle la World Cup di Tennis

Sindaco Di Primio: “Uno straordinario palcoscenico per la città di Chieti e per l’intero Abruzzo”

 

Chieti si prepara ad ospitare l’incontro di FED CUP ITALIA-SPAGNA, valido per il primo turno della World Cup di Tennis, che si disputerà al Palatricalle nei giorni 10 e 11 febbraio 2018.

L’evento sportivo di livello internazionale è stato presentato questa mattina nel foyer del Teatro Marrucino dal Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con l’Assessore allo Sport, Antonio Viola, e la Presidente della Commissione “Sport, Cultura, Turismo e Tempo libero”, Maura Micomonaco.

Presenti: il Presidente della Federazione Italiana Tennis Servizi, Emilio Sodano, l’A.D. FIT Servizi, Carlo Sciarra, il Presidente del Comitato Regionale della FIT, Luciano Ginestra, il Delegato provinciale FIT, Ennio Marianetti, e Luca Del Federico, componente del Comitato organizzatore.

Ospite d’onore Mara Santangelo, dirigente e accompagnatrice della nazionale italiana di FED CUP nonché vincitrice, nel 2006, della FED Cup e, nel 2007, del Roland Garros divenendo la prima italiana in assoluto a vincere un torneo del Grande Slam nel doppio.

Oggi Mara Santangelo è Team Manager della squadra di Fed Cup, Presidente della commissione atleti della Federazione Italiana Tennis e rappresentante degli atleti per il Consiglio Nazionale del CONI, oltre a commentare spesso alcune partite di tennis per il canale sportivo Super Tennis.

 

Le squadre di Italia e Spagna arriveranno in città già il 5 febbraio 2018. Le competizioni sportive saranno precedute, l’8 febbraio, da una cena di gala che si svolgerà presso la Sala dei Frontoni del Museo de La Civitella.

Il 9 febbraio, alle ore 12.00, nel Teatro Marrucino, avverrà il sorteggio delle atlete che animeranno la due giorni di gare.

I lavori per la realizzazione del campo in terra rossa nel Palatricalle avranno inizio il 20 gennaio per concludersi entro il 2 febbraio 2018.

Già prima di Natale saranno messi in vendita i biglietti on line. Questi i prezzi resi noti dall’A.D., FIT Servizi, Carlo Sciarra: 35 euro al giorno per i 158 posti del parterre (60 euro per l’abbonamento; 25 euro al giorno per i 260 posti numerati (40 euro per l’abbonamento).

Per gli altri posti il prezzo del biglietto sarà di 20 euro (30 in abbonamento).

«Il palcoscenico che la Wolrd Cup di Tennis offre  alla città di Chieti e all’intero Abruzzo è di una straordinaria importanza – ha rimarcato il Sindaco Umberto Di Primio -  Sono, dunque, felice che Chieti sia stata scelta, spuntandola su altre candidature, per ospitare un evento che sarà il più bel manifesto di presentazione per l’intera regione. Al di là dell’aspetto sportivo, sarà questa l’occasione per far conoscere a livello internazionale i tesori della nostra città: il Teatro Marrucino, che a gennaio celebra il suo bicentenario e che sarà uno dei punti centrali di questo momento di grande sport ospitando i sorteggi, e il Museo della Civitella dove si terrà la cena di gala alla quale parteciperanno atleti, dirigenti e ospiti della Federazione».

 


Cannot Connect to Youtube Server