Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Controlli in città dopo le forti raffiche di vento

Riaperta via Altobelli dopo il crollo di un albero

“Il personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Chieti, coordinato dal geom. Raimondo Censurato e dall’arch. Nino Colacito, già intervenuto la notte scorsa in più parti della città, nella mattinata odierna ha effettuato un capillare controllo sul territorio comunale per verificare eventuali danni provocati dalle forti raffiche di vento che, dal pomeriggio di ieri e per tutta la notte, hanno sferzato incessantemente la città di Chieti”. E’ quanto rende noto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice.

 

«Il forte vento ha provocato problemi fortunatamente di lieve entità – aggiunge l’Assessore Di Felicee non si registrano danni ad immobili comunali, in primis nelle scuole. Il personale dell’ufficio tecnico ha già provveduto a ripristinare le condizioni di sicurezza laddove necessario. In particolare è stata riaperta via Altobelli, dove un albero era caduto ingombrando la carreggiata stradale, ed è stato eliminato un palo della pubblica illuminazione su viale Benedetto Croce che il vento ha abbattuto senza che il crollo provocasse danni a persone o cose. Rimessa in sicurezza anche la recinzione di cantiere dell’impresa che sta effettuando i lavori presso la scuola dell’infanzia in via Marino da Caramanico. Numerosi, infine, gli interventi per ripulire la viabilità comunale dai tanti rami spezzati dal vento».

 


Cannot Connect to Youtube Server