Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

TEATESERVIZI

Carlo Festa è il nuovo Amministratore Unico della società

Il  Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso la sede di via Vicoli, ha partecipato all’assemblea del CdA della Teateservizi nel corso della quale ha provveduto a nominare, quale nuovo Amministratore Unico della società partecipata, Carlo Festa, consulente aziendale e revisore di cooperative, il quale subentra al dott. Valerio Visini che lascia l’incarico a conclusione del proprio mandato dopo tre esercizi finanziari, come da previsione statutaria della società e in base alle norme dettate dalla Legge Madia.

 

«A conclusione dell’istruttoria avviata per valutare i 14 curricula pervenuti – ha specificato il Sindaco Di Primioe avendo rinvenuto specifiche competenze, la scelta è caduta sul nome di un professionista teatino con una profonda conoscenza del tessuto socio economico della città. In giornata verrà firmato il decreto di nomina del nuovo Amministratore Unico».

Il Sindaco Di Primio ha, poi, incontrato i dipendenti della Teateservizi per presentare loro il nuovo Amministratore, annunciando che, entro il mese di ottobre, gli uffici  della società saranno trasferiti presso i locali della Delegazione Comunale di piazza Carafa a Chieti Scalo in spazi più idonei e più sicuri.

«Vorrei che la Teateservizi – ha aggiunto il Sindaco rivolgendosi ai dipendenti – operasse come un’azienda posizionata sul mercato, con una mentalità più aperta capace di renderla sempre più efficiente e verso una nuova stagione di totale rinnovamento. In tal senso, a breve, potrebbero verificarsi dei cambiamenti che, in ogni caso, non incideranno sui livelli occupazionali».

Il Sindaco Di Primio ha voluto, quindi, ringraziare, a nome personale e dell’Amministrazione Comunale, il dott. Valerio Visini per il lavoro svolto.

«Desidero ringraziare, al termine di questo lungo percorso fatto insieme – ha aggiungo il Sindaco -  il dott. Valerio Visini per l’appassionato lavoro che ha compiuto, prima quale Presidente del CdA e, da ultimo, quale Amministratore Unico della Teateservizi.

Sono stati anni di continue riforme in materia di finanza pubblica che, non di certo, hanno aiutato la principale attività che la Società è chiamata a svolgere. Alle carenze, spesso anche organizzative e strumentali, il dott. Visini ha fatto fronte con un servizio quotidiano e competente. Ciò nonostante – aggiunge il Sindaco -  la nostra Partecipata non è affrancata dalle problematiche che investono l’intero sistema degli Enti Locali e delle Società pubbliche. Sono certo, però, che quanto prodotto, soprattutto in questi ultimi due anni, ci aiuterà a compiere le scelte più giuste per il Comune e per la Teateservizi e, quindi, per i cittadini di Chieti.

Nonostante le regole e le norme vigenti impongano di interrompere la collaborazione, sono convinto che il dott. Visini non farà mancare la sua vicinanza, i suoi consigli e la sua partecipazione nelle riflessioni che andremo a svolgere per disegnare il futuro assetto.

Ora dobbiamo guardare al futuro, ripartire dalle cose buone che sono state fatte in questi anni ed iniziare a comprendere quale debba essere l’evoluzione di Teateservizi e di Chieti Solidale in un contesto che è totalmente cambiato e che continua a mutare anche in ragione delle nuove norme legate al Decreto Madia».