Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

NIDI D’INFANZIA

Disposizioni in materia di prevenzione vaccinale

L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Giampietro, ricorda che, come stabilito dalla circolare congiunta del MIUR e del Ministero della Salute per l’attuazione del decreto legge n. 73 del 7 giugno 2017 in materia di prevenzione vaccinale, al fine di comprovare l’effettuazione delle vaccinazioni, le famiglie dei bambini frequentanti i nidi d’infanzia comunali dovranno produrre idonea documentazione secondo le seguenti opzioni:

 

 

1)        presentare idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie;

2)        presentare una dichiarazione sostitutiva con la quale si attestano le vaccinazioni somministrate;

3)        presentare copia di formale richiesta di vaccinazione alla Asl territoriale competente. Detta vaccinazione dovrà essere effettuata entro la fine dell’anno scolastico.

La documentazione dovrà essere presentata alle referenti di ciascun nido d’infanzia entro l’11 settembre 2017 (atteso che il termine indicato dal decreto legge, 10 settembre, ricade in una giornata festiva.

La presentazione della documentazione richiesta è requisito di accesso. A decorrere dal 12 settembre, non potranno accedere ai servizi educativi per l’infanzia i minori per i quali detta documentazione non sia stata presentata entro i termini.

In caso di autocertificazione,  la documentazione comprovante le vaccinazioni dovrà essere prodotta entro il 10 marzo 2018.

Il modello per la dichiarazione sostitutiva è scaricabile sul sito del Comune di Chieti www.comune.chieti.gov.it nella sezione “moduli”.