Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

XVIII edizione “Settimana Mozartiana”

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noti gli appuntamenti di giovedì 13 e venerdì 14 luglio inseriti nel cartellone della diciottesima edizione della Settimana Mozartiana” di Chieti, “Festival Internazionale di Musica Classica e Contemporaneaorganizzato dal Comune di Chieticon la direzione artistica del M° Fabio D’Orazio.

 

 

Appuntamenti previsti pergiovedì 13 luglio 2017

PIAZZA SAN GIUSTINO

Ore 21.30 ORCHESTRA E CORO DI VOCI BIANCHE DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA “L. D’ANNUNZIO” diretti dal M° Paola Ciolino

Ore 23.00 TONY PANCELLA TRIO

Tony Pancella, pianoforte

Luca Bulgarelli, contrabbasso

Marcello Di Leonardo, batteria

 

PIAZZA G.B. VICO

Ore 21.30 Salotto letterario: “AUTORI IN PIAZZA”

Nel corso della Settima Mozartiana sei scrittori si racconteranno in piazza, parleranno dei loro libri, delle loro emozioni: sei serate di donne e uomini da ascoltare e con cui dialogare tra la musica e con la musica.

Presentazione libro di Mario Dal Bello “BELLINI: UN TEATRO DELL’ANIMA” – Ed. Solfanelli

Ore 23.00 Salotto Musicale: SILVYA PAGNI ACCORDEON SOLO

Silvya Pagni, fisarmonica

 

CORTE DEL CONVITTO NAZIONALE G.B. VICO

Ore 21.30 PRESENTAZIONE della Commissione Pari Opportunità del Comune di Chieti e

CONVERSAZIONE con Maria Rosaria La Morgia sul tema: “Linguaggio di Genere

Ore 22.30 LA COMPAGNIA VIRTUOSA. “4 M” Monteverdi, Magnificat, Mozart, Mass

Chiara Leonzi e Luca Matani, violini

Luca Di Berardino, tiorba

Walter D’Arcangelo, organo

Serena Marino, direttore

 

LARGO MARTIRI DELLA LIBERTA’

Ore 19.30 CHARME CLASSIC DUO

Giulia Di Fabio e Anastasia Candeloro, violino

Ore 21.30 PERFORMANCE TEATRALE – Lettura dei Libretti di W. A. Mozart

 

ESEDRA ANTICA PESCHERIA

Ore 21.30 Concerto della Scuola Musicale YAMAHA. Dirige Angela Petaccia

 

BOTTEGA D’ARTE E SALA EXPO

Mostra fotografica “[Re]Visioni Shooting Haiku”

Un progetto di sperimentazione e contaminazione dell'immediatezza delle immagini con la sinteticità delle parole. Due modi di fissare l'attimo, una fusione che dà libero arbitrio alle emozioni. Lo haiku (俳句 [häikɯ]) è un componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Generalmente è composto da tre versi per complessive diciassette more (e non sillabe, come comunemente creduto), secondo lo schema 5/7/5. Lo haiku è una poesia dai toni semplici, senza alcun titolo, che elimina fronzoli lessicali e retorica, traendo la sua forza dalle suggestioni della natura nelle diverse stagioni. La composizione richiede una grande sintesi di pensiero e d'immagine in quanto il soggetto dell'haiku è spesso una scena rapida ed intensa che descrive la natura e ne cristallizza dei particolari nell'attimopresente. L'estrema concisione dei versi lascia spazio ad un vuoto ricco di suggestioni, come una traccia che sta al lettore completare.

TEATRO MARRUCINO: Visite guidate all’interno del teatro. Alle ore 19.00, con partenza dallo stesso teatro, sarà effettuata la visita guidata "Dal pozzo alla villa comunale raccontando della città" a cura di Concetta de Sanctis.

 PIAZZA VALIGNANI: Accoglienza ed InfoPoint a cura del Kiwanis Club Chieti Pescara,     Kiwanis Club Chieti Theate, Kiwanis Club Pescara, Kiwanis Club Young Professional,   Kiwanis Club Aternum

 

PORTA PESCARA E VIA TOPPI: salotto “SAPOR’IN’CANTO”, area dedicata alle degustazioni e agli artisti itineranti. BUXI DIXIE BAND – Marching Band

 

EVENTI A LATERE

PALAZZO LEPRI: Flamenco con Toca Y Baila Duo con la Ballerina Stella Astolfi

 

Appuntamenti previsti pervenerdì 14 luglio 2017

PIAZZA SAN GIUSTINO

Ore 21.30 “BASTIEN UND BASTIENNE” K 50 di W. A. Mozart

Mariarita D’Orazio, soprano

Marco Iezzi, tenore

Emilio Marcucci, baritono

Orchestra da Camera della Settimana Mozartiana

Fabio A. D’Orazio, direttore

Ore 23.00 Mr. EB Trio ft. Max Ionata

Enrico Bevilacqua, basso

Max Ionata, sax

Massimiliano Coclite, pianoforte

Lucrezio De Seta, batteria

 

PIAZZA G.B. VICO

Ore 21.30 Salotto letterario: “AUTORI IN PIAZZA”

Nel corso della Settima Mozartiana sei scrittori si racconteranno in piazza, parleranno dei loro libri, delle loro emozioni: sei serate di donne e uomini da ascoltare e con cui dialogare tra la musica e con la musica.

Presentazione libro di Andrea Magno “DA QUI HO UN POSTO COMODO” – Ed. Chiaredizioni

Ore 23.00 Salotto musicale: TRIO FLAIANO

Federico Laudadio, pianoforte,

Alessandro Pensa, violino

Alessandro Lumachi, violoncello

 

CORTE DEL CONVITTO NAZIONALE G.B. VICO

Ore 21.30 CONVERSAZIONE con Cristina Squartecchia e Manuele Giovannelli sul tema: I corpi danzanti di Kylian per Mozart.

Ore 22.30 Salotto Musicale: RINNOVATORI ENSEMBLE

Simone Pirri, violino

Tomas Gavazzi, clavicembalo

 

LARGO MARTIRI DELLA LIBERTA’

Ore 19.30 DUO AMADEUS

Chiara Papale, soprano

Fabio A. D’Orazio, pianoforte

Ore 21.30 PERFORMANCE TEATRALE – Lettura dei Libretti di W. A. Mozart

 

ESEDRA ANTICA PESCHERIA

Ore 21.30 Concerto del Quartetto D’Archi e del Quintetto Di Fiati DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA “L. D’ANNUNZIO” DI PESCARA

 

BOTTEGA D’ARTE E SALA EXPO

Mostra fotografica “[Re]Visioni Shooting Haiku”

Un progetto di sperimentazione e contaminazione dell'immediatezza delle immagini con la sinteticità delle parole. Due modi di fissare l'attimo, una fusione che dà libero arbitrio alle emozioni. Lo haiku (俳句 [häikɯ]) è un componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Generalmente è composto da tre versi per complessive diciassette more (e non sillabe, come comunemente creduto), secondo lo schema 5/7/5. Lo haiku è una poesia dai toni semplici, senza alcun titolo, che elimina fronzoli lessicali e retorica, traendo la sua forza dalle suggestioni della natura nelle diverse stagioni. La composizione richiede una grande sintesi di pensiero e d'immagine in quanto il soggetto dell'haiku è spesso una scena rapida ed intensa che descrive la natura e ne cristallizza dei particolari nell'attimo presente. L'estrema concisione dei versi lascia spazio ad un vuoto ricco di suggestioni, come una traccia che sta al lettore completare.

 

TEATRO MARRUCINO: Visite guidate all’interno del teatro.

 

PIAZZA VALIGNANI: Accoglienza ed InfoPoint a cura del Kiwanis Club Chieti Pescara,        Kiwanis Club Chieti Theate, Kiwanis Club Pescara, Kiwanis Club Young Professional,   Kiwanis Club Aternum

 

PORTA PESCARA E VIA TOPPI: salotto “SAPOR’IN’CANTO”, area dedicata alle degustazioni e agli artisti itineranti. BUXI DIXIE BAND – Marching Band

EVENTI A LATERE

PALAZZO LEPRI: Gospel Sound Machine