Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

RITIRO BIDONI DEI RIFIUTI

Assessore Bevilacqua: “Già da domani Formula Ambiente riprenderà la normale attività”

 

“La società Formula Ambiente già da domani tornerà a ritirare i bidoni dei rifiuti con le modalità precedentemente in atto”. Lo rende noto l’Assessore all’Ambiente, Alessandro Bevilacqua, di concerto con il settore Ambiente, all’esito della riunione avuta questa mattina con i rappresentanti della società Formula Ambiente, Giulio Foracchia e Nicola Della Corina, con il Dirigente del V Settore, Ing. Paolo Intorbida, e il funzionario dell’Ufficio, Ing. Luca Franceschini.

 

«Il Comune di Chieti – ha dichiarato l’Assessore Bevilacqua commentando l’esito del confronto - convinto che il servizio di raccolta differenziata espletato nelle modalità fino ad ora svolte possa essere utile sia ai cittadini che all’obiettivo di raggiungere un livello sempre più alto di raccolta differenziata, consapevole del fatto che l’utenza chiamata a conferire la spazzatura al di fuori delle aree condominiali è, talvolta, un’utenza debole, rilevato, come riferito dalla stessa società che gestisce il servizio, che in questo momento si sta verificando una minore esposizione di rifiuti su strada con ammasso degli stessi nelle aree condominiali e conseguente, cospicuo aumento della frazione indifferenziata, ha chiesto a Formula Ambiente di risolvere le problematiche verificatisi. La società, già da domani, tornerà a ritirare i bidoni con le modalità precedentemente in atto. Nel frattempo – conclude l’Assessore -, si troveranno le più idonee modalità per definire il rapporto tra l’Ente e la società considerando che tale servizio, dimostratosi essere importante, era già svolto e che le gare per affidarlo a terzi erano andate per ben due volte deserte».

 

 


Cannot Connect to Youtube Server