Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

DL SICUREZZA: Vicepresidente ANCI Di Primio “Soddisfatti per gli obiettivi raggiunti ma da domani a lavoro per quanto fino ad oggi non è stato accolto”

Esprimo il mio apprezzamento per il voto finale sul Decreto Sicurezza espresso dall’Aula. I tanti obiettivi che ANCI si era prefissata sono stati raggiunti: equo indennizzo, turnover, Sdi. L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani continuerà a battersi affinché quanto fino ad oggi non è stato accolto possa essere approvato in futuro”. È il commento del Vicepresidente Nazionale ANCI, Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio.

«Da domani – prosegue il Sindaco - saremo di nuovo a lavoro con le Associazioni di rappresentanza della Polizia Locale e i Sindacati per offrire al Governo una nuova piattaforma di lavoro anche alla luce dei primi effetti che potremo valutare dopo l'entrata in vigore del Ddl Sicurezza».