Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

AVVISO PUBBLICO NOMINA COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL’AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI “CHIETI SOLIDALE”

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto chesono aperti i termini per le proposte di candidatura a componente del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Azienda Speciale Multiservizi “Chieti Solidale”, essendo terminato il mandato dell’attuale organo nominato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 871 del 10.2.2010.

 L’art. 21 del vigente Statuto dell’Azienda Speciale Multiservizi “Chieti Solidale” prevede che:

1)        il controllo e la verifica economico/finanziaria siano affidate ad un Collegio di Revisori, composto da 3 membri nominati dal Consiglio Comunale;

 

2)        i Revisori dei Conti siano scelti tra gli iscritti all’apposito Registro dei Revisori contabili previsto dall’art. 1 del D.L. 27.1.1992, n. 88;

3)        i Revisori durino in carica fino al 30 giugno del terzo anno successivo a quello di nomina e comunque fino alla ricostituzione del collegio stesso. I Revisori non sono revocabili, salvo inadempienze, e sono rieleggibili una sola volta;

4)        non possono essere nominati Revisori dei conti, e se nominati decadono, i consiglieri comunali, il coniuge, i parenti ed affini degli amministratori entro il quarto grado, coloro che sono legati all’Azienda da un rapporto di prestazione d’opera retribuita, coloro che sono proprietari, comproprietari e soci illimitatamente responsabili, dipendenti di imprese esercenti lo stesso servizio cui è destinata l’Azienda o industrie connesse al servizio medesimo o che hanno stabili rapporti commerciali con l’Azienda e coloro che hanno liti pendenti con l’Azienda o comunque attività in concorrenza con l’Azienda.

Le proposte di candidatura, debitamente sottoscritte e da redigersi in carta libera, vanno indirizzate al Sindaco di Chieti – presso la Sede provvisoria del Comune di Chieti in Corso Marrucino n. 81 (ex Banca d’Italia) – e devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune o a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro le ore 12,00 del 24.03.2017,data entro la quale devono essere posseduti tutti i requisiti necessari per assumere l’incarico.

Le candidature presentate devono essere accompagnate:

a)      dalla dichiarazione di accettazione della candidatura da parte dell’interessato;

b)      dal curriculum vitae, sottoscritto dal candidato, completo dei dati anagrafici e di reperibilità (indirizzo, telefono, ecc), dei titoli di studio, della professione o occupazione attuale, dell’indicazione dei motivi della candidatura con particolare riferimento alle capacità ed alle esperienze acquisite in relazione allo specifico incarico proposto e di tutte le in formazioni ritenute utili;

c)      da un certificato o da un’autocertificazione relativa all’iscrizione al Registro dei Revisori Contabili;

d)     dalla dichiarazione del candidato di non trovarsi in una delle condizioni di ineleggibilità ed incompatibilità previste dal comma 4) dell’art. 21 del vigente Statuto dell’Azienda Speciale Multiservizi “Chieti Solidale”.

Eventuali informazioni relative all’avviso possono essere richieste alla Segreteria Generale del Comune di Chieti. Il Consiglio Comunale procederà poi all’elezione e saranno garantite le pari opportunità.