Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Prosegue la pulizia delle strade dopo l’ulteriore nevicata

“Ormai da giorni stiamo facendo i conti con una nevicata eccezionale che ha comportato notevoli sforzi da parte dei volontari della Protezione Civile e un instancabile lavoro delle ditte incaricate del Piano Neve nonchè del mezzo comunale condotto da Marco Di Gregorio riuscendo a far fronte n modo efficiente all’emergenza, garantendo la viabilità in tutti  i quartieri”. È quanto rende noto il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito del sopralluogo effettuato nella mattinata odierna con l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice.

 

«In questi giorni – prosegue il Sindaco - abbiamo soccorso numerose persone che necessitavano di assistenza sanitaria nonché di approvvigionamento di beni di prima necessità. Abbiamo, altresì, dovuto far fronte alla grave problematica della mancanza di acqua di cui l’ACA dovrà rispondere.  Dalla giornata odierna, inoltre, una squadra di tecnici comunali è all’opera per verificare l’efficienza degli impianti di riscaldamento in tutte le scuole comunali dove saranno avviate le attività di ripulitura della neve dalle aree esterne. .  

Ora ci aspettiamo che la Regione intervenga per sostenere gli sforzi economici che i comuni stanno sopportando. In particolare, il Comune di Chieti sta facendo fronte all’emergenza neve con un budget che va ben oltre la somma stanziata e che, al momento, si aggira attorno ai 100.000,00 euro. E’ necessario, pertanto, che la Regione compartecipi alle spese come già il Sottosegretario Mazzocca ha avuto modo di annunciarmi».

 

 


Cannot Connect to Youtube Server