Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Sospensione attività didattiche 9, 10 e 11 gennaio

Interdetto l’accesso al Cimitero comunale

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, considerato che le precipitazioni nevose stanno creando forti disagi a livello di viabilità e di sicurezza sul territorio comunale e sulla rete stradale in ingresso ed in uscita dalla città, preso atto che si sono verificate anche nella mattinata odierna precipitazioni nevose e che i bollettini meteo prevedono ancora neve, con temperature fino a – 8 gradi, per le prossime 48 ore, ritenuto di dover adottare ogni idoneo provvedimento a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, rende noto di aver disposto, con Ordinanza n. 99, la sospensione delle attività didattiche negli edifici scolastici di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido comunali, per i giorni di lunedì 9, martedì 10 e mercoledì 11 gennaio 2017.  

Il Sindaco ha, altresì, deciso di interdire l'accesso presso il Cimitero Comunale che resterà, pertanto,  chiuso fino a mercoledì 11 gennaio 2017. Verranno garantiti i soli servizi di tumulazione.

 

«Gli 11 mezzi in servizio da giovedì – specifica il Sindaco - di cui uno del Comune di Chieti, stanno continuando ininterrottamente a lavorare per garantire la viabilità principale. Il mezzo con lama spazzaneve del Comune, da ieri sera, sta curando la pulizia di quartieri e delle aree non ricomprese nel percorso della viabilità principale. A questo si aggiungeranno, appena possibile, altri mezzi attualmente impegnati a garantire l'agibilità delle vie di collegamento. Nel contempo, la ditta Formula Ambiente è stata incaricata di gestire la pulizia e salatura dei vicoli e dei marciapiedi. Ho, altresì, disposto un servizio straordinario, grazie agli operai del Comune, di intervento sulle chiome degli alberi alla Villa Comunale così da evitare per quanto possibile il rischio di caduta degli stessi. Ribadisco che il C.O.C. è a disposizione al numero 0871 357780 per raccogliere le segnalazioni, ma soprattutto per garantire interventi di emergenza in favore di cittadini bisognosi di raggiungere l'ospedale per cure e visite. A proposito di assistenza, l’Azienda Chieti Solidale  rende noto che, a causa delle avverse condizioni metereologiche, potrà garantire le  prestazioni di assistenza domiciliare nei limiti delle possibilità da parte degli operatori assegnati a raggiungere il domicilio dell’utenti».