Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

EMERGENZA NEVE

ATTIVATO IL CENTRO OPERATIVO COMUNALE 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, dopo una ricognizione per verificare il lavoro svolto nel corso della notte dai mezzi delle ditte incaricate di gestire il Piano Neve nonché dal mezzo comunale che si sta occupando di coprire le emergenze e le zone che non rientrano nei quattro percorsi previsti dal Piano Neve, ha deciso di attivare il C.O.C. - Centro Operativo Comunale di protezione civile - presso la nuova sede sita nei locali del 118 a Colle dell'Ara, il cui numero di telefono per le emergenze  è 0871/357780.

 

Sempre questa mattina, inoltre, sono state affrontate due emergenze riguardanti pazienti dializzati ai quali è stato permesso di recarsi presso il Centro Dialisi.

«Si è appena conclusa la riunione del C.O.C.- ha dichiarato il Sindaco - durante la quale è stato anche organizzato un servizio di assistenza medica per i cittadini che ne hanno necessità. Con le attuali condizioni, si sta provvedendo a garantire la fruibilità delle principali vie di transito mentre, con il mezzo comunale, supportato da quelli a disposizione delle ditte incaricate di gestire la salatura e lo spazzamento, interverremo anche nelle altre aree. Ovviamente, con ben 250 km di strade comunali da gestire, sarà difficile poter intervenire contemporaneamente. Per questo chiedo a tutti di uscire solo se necessario e di farlo esclusivamente con mezzi idoneamente attrezzati.

Le segnalazioni che pervengono sia a me che al C.O.C. – ha aggiunto il Sindaco - vengono raggruppate per zona così da organizzare gli interventi. I 10 mezzi a disposizione del Piano Neve proseguiranno incessantemente la pulizia delle strade nonostante il perdurare delle precipitazioni nevose che stanno interessando la città e che, purtroppo, vanificano gli sforzi degli operatori. Sentito il responsabile della società La Panoramica, inoltre, comunico che non vi sono problemi di transito per i mezzi pubblici. L’unico inconveniente è il ritardo sui percorsi».

 

  

Attachments:
FileFile size
Download this file (Attivazione C.O.C..pdf)Attivazione C.O.C..pdf464 kB