Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Inquinamento fiume Pescara - Sindaco Di Primio “L’Amministrazione comunale ha già messo in campo azioni a tutela della salute dei cittadini: condividiamo le richieste del Movimento 5 Stelle”

“Condividiamo il punto all’O.d.g. del Consiglio Comunale odierno, riguardante le problematiche ambientali e sanitarie del fiume Pescara, proposto dal Movimento 5 Stelle di Chieti. Come amministrazione comunale, del resto, già ci siamo mossi e continueremo a farlo per tutelare i cittadini di Chieti”. È quanto dichiara il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a nome dell’intera maggioranza di centrodestra in Consiglio Comunale, in merito alle richieste avanzate dai rappresentanti del Movimento 5 Stelle di Chieti riguardanti il contrasto dell’inquinamento ambientale del fiume Pescara.

 

«Proprio in ragione delle azioni già messe in campo – prosegue il Sindaco - abbiamo appoggiato il punto all’ordine del giorno avanzato dal Movimento 5 Stelle. Già la scorsa settimana, infatti, a tutela della salute pubblica ho firmato l’ordinanza sindacale di divieto di pesca nel tratto d’acqua del fiume Pescara che va dal centro commerciale Megalò alla Centrale rilascio Enel-IV Salto, vietato l’uso delle acque a scopo irriguo, zootecnico e ortofrutticolo nonché chiesto ad Asl e ad Arta di approfondire le analisi epidemiologiche.

Riguardo al fiume Pescara, per altro, già qualche anno fa ho firmato un accordo con altri Comuni della Valpescara riguardante “Il contratto di fiume” al fine di mettere in sicurezza il Pescara.

Chiaramente – evidenzia il Sindacostiamo vigilando a 360° sui possibili rischi e sulle situazioni di criticità già prodotte dall’inquinamento di Bussi.

Sia l’aspetto della tutela del fiume sia quello della tutela della salute pubblica – conclude il Sindaco ci vede, dunque, vigili e attenti. Non possiamo che condividere, quindi, la richiesta avanzata dal Movimento 5 Stelle che non fa altro che rafforzare la nostra azione di governo».


Cannot Connect to Youtube Server