Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Terremoto: proseguono le verifiche.

In serata il quadro completo delle ispezioni

Sindaco Di Primio: “Al fine di  consentire i controlli sugli immobili privati, chiederò alla Regione di avere un supporto attraverso i tecnici accreditati presso la Protezione Civile regionale”

 All’esito della riunione svoltasi nel primo pomeriggio presso la sede del C.O.C. con i nuovi componenti nominati questa mattina dal Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, si è stabilito di non attivare il Centro Operativo Comunale.

 

Stanno proseguendo i sopralluoghi da parte dei tecnici comunali unitamente a quelli dell’A.Ge.Pro sul patrimonio edilizio, in particolare sulle scuole. Sono state effettuate verifiche sulla maggior parte dei plessi di competenza comunale e, ad ora, in nessun caso sono emerse situazioni tali da impedire lo svolgimento delle attività. Le verifiche proseguono e, in serata, si avrà un quadro completo delle ispezioni.

«L’Amministrazione Comunale, al fine di consentire i controlli sugli immobili privatiha reso noto il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio – chiederà alla Regione di avere un supporto attraverso i tecnici accreditati presso la Protezione Civile regionale».

Per quanto riguarda la situazione degli Istituti scolastici superiori, la Provincia di Chieti ha provveduto ad effettuare sopralluoghi in città sui plessi di propria competenza riservandosi ogni determinazione dopo aver acquisito i risultati su tutte le scuole del territorio provinciale.

 


Cannot Connect to Youtube Server