Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

“Academy ForMe” apre a Chieti l’Accademia dei Mestieri unica nel centro Italia

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con il Direttore Generale di ConfartigianatoChieti, Daniele Giangiulli,questa mattina, presso il suo ufficio, nel corso di una Conferenza Stampa, ha presentato “AcademyForMe”, l’Accademia dei Mestieri d’Abruzzo riconosciuta dalla Regione Abruzzo che verrà inaugurata sabato 1 ottobre a Chieti in via Masci.  

 

«Come poter definire l’iniziativa di Confartigianato e la tenacia del suo Direttore, Daniele Giangiulli? Un sogno che si realizza. – ha commentato il Sindaco Di Primio Le conoscenze, l’esperienza, i mestieri, concentrati in un luogo scelto non a caso, che potrà giovarne sotto il profilo della rivitalizzazione, ma soprattutto una risposta concreta, con questa iniziativa unica nella nostra regione ed in tutto il centro Italia, ai giovani in cerca di occupazione e ai tanti imprenditori desiderosi di riqualificarsi e specializzarsi, rappresenta una sfida in una regione in cui veniva finanziata una miriade di corsi spesso senza reali sbocchi lavorativi. – ha aggiunto il SindacoPer questo non posso che ringraziare Confartigianato cui va reso il merito di essere riuscita a creare le basi per una  formazione che, incentrata sull’esperienza, sia per davvero una risposta che aiuti il nostro territorio ad aumentare il livello di occupati. Con l’apertura di “Academy ForMe”, si compie, inoltre, una felice intuizione germinata nell’ambito dei workshop “CHIETILAB” dove uno dei temi trattati per il rilancio delle funzioni della città è stato quello di creare nell’area Vestina, che, partendo da via dei Vestini, passa per via Masci, una città del gusto e dei saperi. Oggi quella intuizione si realizza trasferendo l’obiettivo  alla formazione dei mestieri da rilanciare».

«In questi anni come Confartigianato abbiamo lavorato molto nel campo della formazione professionale – ha dichiarato Daniele Giangiulli - . Forti della consolidata esperienza, alla luce dei nuovi modelli di business e della quarta rivoluzione industriale in cui oggi tutti siamo coinvolti, ci siamo dedicati ad una nuova sfida educativa, unica per il centro Italia, puntando su settori selezionati in base ad un criterio di spendibilità sul mercato del lavoro. La scuola, riconosciuta dalla Regione Abruzzo, si sviluppa su 1.300 mq negli spazi al piano superiore del Centro Commerciale Centauro. I corsi, che partiranno a gennaio 2017, saranno strutturati in tre aree di attività: mondo della ristorazione, benessere ed estetica, marketing e digitalizzazione, settore quest’ultimo nei confronti del quale vi è grande attenzione anche da parte del Governo»

“Academy ForMe” aprirà le porte domani, sabato 1 ottobre 2016, alle ore 16.00, con la presentazione del libro “L’economia del su misura. Artigiani, digitale, innovazione” di Paolo Manfredi.

A seguire, una tavola rotonda sul tema “Strumenti e strategie per un nuovo modello artigiano” alla quale parteciperanno, tra gli altri: Luciano Massone, vice Presidente WCM (World Class Manufacturing)  gruppo FIAT, e Donato Orlandi, responsabile 3D LAB dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Non mancherà l’aspetto solidaristico. Dopo il taglio del nastro, infatti, si terrà una cena di beneficienza “Un’amatriciana per Amatrice” finalizzata ad una raccolta fondi in favore delle popolazioni terremotate.

 


Cannot Connect to Youtube Server