Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

1° Concorso “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti” I vincitori ricevuti dal Sindaco

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con l’Assessore alle Attività Produttive, Carla Di Biase e la Presidente della Commissione Turismo, Sport e Cultura, Consigliera Comunale Maura Micomonaco, alla presenza dei rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Casartigiani, CNA e UPA-CLAI, questa mattina, presso il suo Ufficio, ha ricevuto i vincitori della prima edizione di Finestre, Balconi e Vicoli Fioriti”, concorso organizzato dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con le Associazioni di categoria con l’intento di valorizzare gli aspetti estetici, ambientali e turistici della città.

 

Alla prima edizione del Concorso hanno partecipato 63 iscritti i cui allestimenti sono stati giudicati dalla giuria presieduta da Giuseppe Di Paolo e composta da Alessandro Bucciarelli, Augusto Capone,  Alessandra Schiappa e  Carmine Di Paolo.

Quattro le categorie in concorso: finestre, balconi, vicoli e vetrine. Un premio speciale è stato, inoltre, previsto per la caratterizzazione del proprio balcone, davanzale, finestra o spazio mediante l’utilizzo di piante autoctone mediterranee.

«L’iniziativa, per la cui riuscita ringrazio la Consigliera Maura Micomonaco – ha commentato il Sindaco - dà merito a chi, con passione, abbellisce la propria casa, il proprio cortile, la propria vetrina, dimostrando che basta un po’ di impegno per rendere il contesto urbano più bello e gradevole, donando alla città un vestito di accuratezza ma anche sviluppando il senso di partecipazione. Sono, quindi, grato a tutti voi per aver partecipato ad una manifestazione nella quale molti non avevano creduto.»

«Sono soddisfatta di aver portato a termine questa prima edizione della manifestazione – ha aggiunto la Consigliera Micomonaco – prendendo spunto da iniziative di altre città in cui simili eventi sono elemento di forte attrattiva, di qualità e di accoglienza. Sono certa, inoltre, che l’iniziativa abbia svolto anche un ruolo educativo e di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente. Ringrazio i 63 partecipanti, l’Amministrazione Comunale e le associazioni di categoria: Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Casartigiani, Upa-Clai e CNA, per aver contribuito in maniera fondamentale alla riuscita della manifestazione.»

Elenco dei premiati con le motivazioni della Giuria

 

Categoria A: finestre

1° Classificato:                       Michelina Buzzelli, Via Madonna degli Angeli, 129

utilizzo sapiente di colori e grande pollice verde. Si nota l’amore per il verde”

2° Classificato:                       Bed & Breakfast “Antico Borgo”, Via La Valletta 1

grande amore per i particolari e ottima dimostrazione di gusto”

3° Classificato:                       Marisa Garzarella, Via Ravizza 15

bellissima realizzazione e grande attenzione alla qualità delle essenze vegetali esposte”

 

Categoria B: balconi

1° Classificato:                       Eleonora Bascelli, Via Principessa di Piemonte

cura non solo stagionale ma rivolta anche ad essenze perenni. Grande profluvio di colori e rigoglio vegetativo”

2° Classificato:                       Giuseppe Iezzi, Via Ferri 124

grande esperienza nella gestione delle essenze vegetali. Ottima capacità agronomica e florovivaistica”

3° Classificato:                       Lucia Ottaviano, Via G. Feneziani 5

sistemazione semplice ma con gusto. Ottimo l’inserimento nella facciata sia per la scelta dei colori che per dimensioni”

 

Categoria C: vicoli

1° Classificato:                       Mario Farina, Via Rossetti 11/15

ottimo esempio di sistemazione a verde in area urbana. Cura dei particolari nella scelta di piante e contenitori”

2° Classificato:                       Paola Adorna, Via Ravizza 15

capacità di accostamento di piante perenni e stagionali. Buon esempio di sistemazione a verde”

3° Classificato:                       Lina Caldora, Via Mezzanotte 11

                                               “Buon esempio di sistemazione in piccole aree urbane”

 

Categoria D: vetrine

1° Classificato:                       FRA.MON di Perseo Francesca, C.so Marrucino, 45

eccellente esempio di composizione vegetale adattata a scopi commerciali. Si nota la cura e la maestria nella realizzazione della composizione”

2° Classificato:                       RIBO’ di Di Bartolomeo Rita, C.so Marrucino, 91

Grande esperienza nell’abbinare essenze vegetali ed elevato gusto per i particolari. Molto gusto nell’accostamento di piante sempreverdi a piante fiorite”

3° Classificato:                       Gran Caffè Arniense di Tacconelli Patrizia, Via Arniense, 50/52

ottima la riscoperta di attrezzi del passato e interessante l’accostamento con le essenze a disposizione”

 

Premio Speciale:                   Giustino D’Arcangelo, Via G. Pianell, 19

presenza di essenze autoctone e grande effetto scenografico, completato dalla presenza della scala. Ottimo esempio di sistemazione urbana”

 


Cannot Connect to Youtube Server