Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Sindaco Di Primio - Visita del Presidente Renzi alla WTS, occasione per parlare della necessità di puntare su questa parte dell'Abruzzo

Sindaco Di Primio: “Necessario puntare su questa parte d’Abruzzo e affrontare la crisi della Thales

 «Ho ringraziato il Presidente Renzi per essere venuto a Chieti a visitare la WTS, una delle  eccellenze del nostro territorio, una grande azienda grazie alla capacità della famiglia Tosto di fare impresa riuscendo all’avanguardia nel mondo». Lo ha dichiarato il Sindaco Umberto Di Primio, a margine della visita del Presidente del Consiglio Matteo Renzi presso la WTS di Chieti.

«Ma è stata anche l’occasione – ha aggiunto il Sindaco - per parlare di problemi legati alla mancanza di posti di lavoro nella Val Pescara. Con il vice presidente della giunta regionale, Giovanni Lolli, abbiamo convenuto che è necessario puntare su una parte dell’Abruzzo, la Val Pescara, dove grandi imprese hanno abbandonato queste aree. Possiamo contare su una manodopera di grande qualità. Questo vuol dire cercare di recuperare a tutti i costi il progetto ex Burgo ma vuol dire anche mettere mano all’ultima crisi industriale, che è quella della Thales, azienda strategica per il nostro Paese, attraverso un intervento che possa essere di Finmeccanica o, comunque, commissionato dal Governo perché non ci sia lo smantellamento del sito di Chieti. L’obiettivo è perseguire ogni percorso utile a tutela dell’azienda.» 


Cannot Connect to Youtube Server