Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

È on line, allegato al sito istituzionale del Comune di Chieti, “Il Portale di Birillo”

Un vero e proprio vademecum istituzionale con numeri utili, servizi e articoli per far fronte alla disinformazione che troppo spesso dilaga sul mondo animale

 

“Il Portale di Birillo”, primo contenitore regionale di informazioni sui servizi e le normative riguardanti gli animali, collegato al sito istituzionale del Comune di Chieti, è il primo progetto pilota in Abruzzo sul mondo animale”. Questa mattina, l’Assessore alla Protezione Animale Alessandro Bevilacqua, con Gisella Pasta editor e gestore del portale, la giornalista Sonia Di Massimo, il WebMaster Marco Graziani e gli animalisti Francesco Properzi Curti e Gianluca Galiani ha presentato alla stampa i dettagli dell’iniziativa. 

«L’Amministrazione Comunale di Chieti – ha spiegato l’Assessore Bevilacqua - è orgogliosa di essere partner di questo importante progetto che pone in primo piano la tutela del mondo animale e la sua capillare informazione, riuscendo a farlo in maniera semplice, con un linguaggio chiaro e fluido adatto a tutti i cittadini. L’obiettivo del portale è soddisfare le richieste e le segnalazioni provenienti dai cittadini, fungendo da intermediario tra l’Ente pubblico e lo stesso utente, migliorando il rapporto e la qualità della vita di cani, gatti e uomini. Con i suoi 8700 cani registrati, a Chieti il 70% della popolazione ha un animale domestico tra le mura di casa. A quella percentuale di popolazione è dedicato questo portale e a quanti si avvicinano per la prima volta al mondo animale. I dati per presenza di cani e gatti nelle famiglie ci vedono al 2° posto come regione, secondi soltanto all’Umbria – ha concluso l’Assessore Bevilacquaun risultato che ci conforta, visto anche l’aumento di microchip e iscrizione all’Anagrafe Canina di +12% in Abruzzo. Dati, purtroppo, che vanno in controtendenza con quanto è emerso a livello nazionale da una indagine della LAV che ha evidenziato l’aumento di circa il 10% di animali nei canili comunali, un aumento del randagismo e una flessione di adozioni».

Tanti i servizi, i numeri, le pagine e gli articoli presenti sul “Portale di Birillo” per far fronte alla disinformazione che troppo spesso dilaga sul mondo animale: 1) numeri di emergenza e informazioni riguardanti le problematiche connesse al randagismo e agli animali di affezione; 2) elenco e contatti delle associazioni di volontariato regionale; 3) cliniche veterinarie, farmacie e parafarmacie veterinarie; 4) corsi di educazione per gli animali; 5) strutture ricettive, pensione per cani, circoli ippici, agriturismi e spiagge che ospitano animali;  6) toelettatura e alimentazione; 7) dog e cat sitter; 8) luoghi di sepoltura; 9) fattorie didattiche e pet therapy; 10) regolamenti comunali per la tutela, il benessere e la detenzione degli animali con relative normative nazionali e regionali; 11) informazioni utili in caso di cane o gatto incidentato; 12) adozioni, passaggi di proprietà e accoglimento di cani nel canile rifugio.

«Abbattere la distanza che purtroppo esiste tra il cittadino e le amministrazioni comunali: è con questo scopo che ha visto la luce “Il Portale di Birillo”,

Leggi tutto...

Controllo del territorio e contrasto all’illegalità: blitz all’alba della Polizia Municipale in altri sei appartamenti del centro storico di Chieti

Operazione interforze – Polizia Municipale e Polizia di Stato – lungo via Masci e via Colonnetta per bloccare un uomo alla guida in forte stato di ebbrezza, fuggito dopo aver procurato un incidente 

 

“Le attività di controllo sul territorio e di contrasto all’illegalità condotte dalla Polizia Municipale di Chieti proseguono incessantemente”. È quanto fa sapere il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito degli ulteriori blitz effettuati dalla Polizia Municipale.

Questa mattina, all’alba, nove agenti di Polizia Municipale, guidati dalla Comandante Donatella Di Giovanni, nell’ambito dei controlli predisposti dall’Amministrazione Di Primio per prevenire e contrastare criminalità e illegalità hanno ispezionato altri sei appartamenti situati in via Don Minzoni, Porta Pescara, via degli Agostiniani e traverse di via Toppi dove hanno dimora circa 15 stranieri di nazionalità senegalese e nigeriana.   

All’esito dei controlli sono state notificate due espulsioni a carico di due uomini di nazionalità polacca perché non in possesso dei requisiti per soggiornare sul territorio italiano; sono state scoperte irregolarità nei contratti di affitto da parte dei locatari italiani e si è proceduto alla verifica delle abitazioni anche da un punto di vista igienico-sanitario. Gli stranieri extracomunitari controllati, tutti di età compresa tra i 23 e i 26 anni, sono risultati in regola con i documenti e i permessi di soggiorno.

Intorno alle 10.00 di questa mattina, un’altra pattuglia della Polizia Municipale è stata impegnata, invece, in una operazione

Leggi tutto...

Raccolta Differenziata: ennesimo “blitz” in città per analizzare il corretto conferimento dei rifiuti

L’analisi a campione di un autocompattatore fa emergere molti errori da parte degli utenti

 

Si è svolto questa mattina un ennesimo “blitz” voluto dal Comune di Chieti e dal Consorzio Formula Ambiente per analizzare il contenuto di un autocompattatore in servizio a Chieti Scalo.

Si fanno sempre più serrati i controlli sul territorio al fine di analizzare il corretto conferimento della spazzatura da parte dei cittadini.

Questa mattina, mercoledì 16 ottobre, i tecnici della ditta Eco-Servizi 2, incaricati dal Consorzio Formula Ambiente e dal Comune di Chieti, hanno analizzato a sorpresa il contenuto di un autocompattatore in servizio nella zona di Chieti Scalo.

Il risultato, come analizzato dalla ditta incaricata, non è stato dei migliori: molto del contenuto del camion avrebbe potuto essere conferito come rifiuto riciclabile e non secco residuo. Nel dettaglio, i valori in percentuale, sono stati: organico oltre il 20%, plastica circa 20%, carta circa 19%, tessili circa 8% e il resto vetro, metallo, legno, elettrico e inerti. Una analisi a parte spetta ai medicinali scaduti, rifiuto pericoloso, anch’essi trovati in minima parte tra l’indifferenziata invece di essere conferiti negli appositi contenitori esposti nelle farmacie.

«È un peccato - commenta il Sindaco di Chieti, Umberto di Primio, presente al blitz di questa mattina - vedere che tanto materiale che

Leggi tutto...

Lavori in corso: asfalti, riqualificazione viaria, interventi sui sottoservizi e sottopassi stradali

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, comunica che si sono conclusi i lavori di sistemazione e riqualificazione di via Pellicciotti (traversa di via Arniense) dopo gli interventi effettuati sui sottoservizi (sistema fognario e acquedottistico). Nello scorso fine settimana, infatti, è stato completamente smantellato il manto stradale con la messa in opera dei sampietrini. 

Nella giornata odierna, invece, sono iniziati i lavori di pulizia del sottopasso di via Marino Turchi dove sono stati stanziati 60mila euro per gli interventi di sostituzione delle pompe idrauliche guaste già da alcuni mesi con conseguente allagamento del tratto viario in caso di abbondanti

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"