Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Maggio Teatino 2017: Musica, sport, cultura, tradizione, solidarietà

È stato presentato questa mattina dal Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio e dall’Assessore alle Manifestazioni e allo Sport, Antonio Viola, alla presenza della Direttrice del Polo Museale d’Abruzzo, Lucia Arbace, e della Dirigente del Convitto Nazionale “G.B. Vico” Paola Di Renzo, il “Maggio Teatino 2017”, cartellone di spettacoli, eventi musicali, culturali, sportivi, di solidarietà e di tradizione, organizzato dal Comune di Chieti con il supporto delle tante associazioni teatine.

Oltre 70 eventi che prenderanno il via già il 29 e 30 aprile con le Giornate Internazionali della Danza (mostra fotografica “Dancing” di Piero Cipollone al Museo Archeologico La Civitellaed esibizioni coreutiche in piazza G.B.Vicoa cura dell’Associazione “Insieme Danzando” e del Liceo Coreutico di Chieti) e del Jazz (Teate International Jazz Day)e proseguiranno con le otto ore no-stop del Concerto del 1° Maggio in piazzale Marconi con le esibizioni di sei band abruzzesi di musica indipendente e il concerto dei Vaskomania, si susseguiranno in tutto il mese di maggio e per metà del mese di giugno, concludendosi con l’Infiorata del Corpus Domini.

Nei giorni dei festeggiamenti del Santo Patrono di Chieti (10 e 11 maggio), tanta musica invaderà: piazza G.B. Vico con le Corali Folkloristiche e il Concerto della Banda “Città di Chieti”;  piazza San Giustino con i concerti dei Vaskomania, della lead vocals Daniela Del Ponte in un Tributo a Gianna Nannini, della cover band dei Pink Floyd “Terzacorsia”, de “I quattro Santi” e Giacomo Rasetti in collaborazione con il Corpo di ballo del Centro Studio Danza di Cristina Nudi; l’antica Pescheria con il Dj Set di Andrea Salute in arte “Andrea Tempo”; il Teatro Marrucino con ilconcerto di Piero Mazzocchetti accompagnato dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese.

Proseguendo nel segno dello sport, del sociale, della cultura, dell’arte, della solidarietà, delle politiche giovanili, della musica e della tradizione verrà dato spazio a: mostre d’arte - “50 anni di un editore”, “Ritratti d’autore” di Simonetta Paganini, Mostra di Enrico Benaglia, “Da Teate a Chieti i Musei raccontano … acqua da sempre e per sempre. Progetto didattico” – manifestazioni sportive – Trofeo Sportivo “Sandro Angeloni”, 7° Torneo di Calcio Balilla, “Pedalinstile” in abiti e bici d’epoca, raduno vespistico, il word orienteering day – attività sociali e di solidarietà - Yes we run 2017 manifestazione sportiva per ragazzi legata alla campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi, il progetto “Ospedale dei Pupazzi” in collaborazione con il Segretariato Italiano degli Studenti di Medicina, la Festa dei Popoli grazie al contributo della Caritas Diocesana, Giornata mondiale del donatore di sangue, progetti di educazione stradale e di educazione sanitaria rivolta ai giovani, raccolta di solidarietà per Amatrice, giornata internazionale della famiglia - concerti, rassegne e spettacoli teatrali – maggio organistico teatino, concerti di musica leggera - eventi legati alle tradizioni locali e religiose – X ed. della Festa del Majo, Solenne Processione del Santo Patrono, spettacoli di gruppi folkloristici, laboratori di musica e danza popolare – presentazione di libri, convegni, conferenze, attività organizzate da scuole e associazioni, visite guidate ai tesori nascosti di Chieti.

Nell’ambito del Maggio Teatino, Chieti ospiterà anche la 9ª tappa del Giro d’Italia nel suo 100° anniversario, la fanfara dei Bersaglieri in occasione del 65° Raduno Nazionale, la XV edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Prisco” e la seconda edizione del Concorso di azioni ed idee per trasformare la città in un grande giardino multicolore “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti”.

«A dispetto delle tante difficoltà di carattere economico – ha commentato il Sindaco Di Primio -  siamo riusciti a predisporre un “Maggio Teatino” di tutto rispetto anche grazie alla consueta e rilevante partecipazione delle associazioni che animeranno gran parte delle oltre 70 manifestazioni. Non dimenticando il passato e le tradizioni legate alle celebrazioni del Santo Patrono, abbiamo quest’anno voluto dare largo spazio ai nostri giovani talenti che si esibiranno come in un continuo rincorrersi con la musica “colta”. E così, alla Festa del Majo, seguirà il Concerto del 1° Maggio a Chieti scalo; l’11 maggio, dopo il concerto della Sinfonica Abruzzese con Piero Mazzocchetti, DJ set animeranno le piazze cittadine al suono della musica di gruppi locali. Tantissime proposte, insomma, nel solco della tradizione ma con un occhio di riguardo ai giovani e agli eventi internazionali. I primi appuntamenti già domani in occasione della Giornata Internazionale della Danza. Nonostante le difficoltà – ha concluso il Sindaco - continueremo con testardaggine a credere in un programma di eventi “tutto l’anno” capaci di generare economia, nella convinzione che la cultura possa essere una straordinaria occasione».

«Desidero ringraziare la Direttrice del Polo Museale d’Abruzzo, Lucia Arbace, e la Dirigente del Convitto G.B. Vico, Paola Di Renzo, per il grande contributo alla realizzazione del cartellone del Maggio Teatino – ha aggiunto l’Assessore Antonio Viola -. Sono particolarmente lieto di essere oggi qui, al Museo de La Civitella, luogo simbolo di Chieti e della sua storia, per dare il via ad un calendario di eventi dedicati alla cultura e alle tradizioni della città con una iniziativa dedicata alla danza».

Attachments:
FileFile size
Download this file (MAGGIO TEATINO PROGRAMMA.pdf)MAGGIO TEATINO PROGRAMMA.pdf732 kB
Download this file (Ord. n. 143 - 1° MaggioChieti -.pdf)Ord. n. 143 - 1° MaggioChieti -.pdf1129 kB

International Jazz Day 2017 - A Chieti l’unico evento regionale co-organizzato direttamente dal Comitato Unesco in collaborazione con “Teate Winter Festival” e Comune di Chieti

Una giornata, 20 regioni, oltre 20 eventi da Nord a Sud:

il 30 aprile l'Italia suona a ritmo di jazz anche in Abruzzo

 

Il prossimo 30 aprile - unica data abruzzese riconosciuta ufficialmente dal Comitato Unesco - la città di Chieti ospiterà l'International Jazz Day, evento co-organizzato dal “Comitato Unesco Giovani Abruzzo”, “Teate Winter Festival” e Comune di Chieti con il patrocinio della Provincia di Chieti, Anci Giovani Abruzzo, Informagiovani Chieti e il supporto degli sponsor tecnici Edidesan e Concezio Valerio Videografo.

Un’intera giornata dedicata alla forma d'arte che ha contribuito a promuovere il dialogo interculturale, il rispetto per i diritti e la dignità umana si svilupperà con diversi appuntamenti nelle piazze, nelle gallerie d’arte e nei locali nel centro storico cittadino inserendosi nel più ampio cartellone di concerti e iniziative in programma in tutte le regioni d'Italia per la Giornata Internazionale del Jazz 2017.

Leggi tutto...

CHIETI CERIMONIA 72°ANNIVERSARIO 25 APRILE "FESTA DELLA LIBERAZIONE"

In occasione del 25 Aprile, la resa degli onori ai caduti con la Deposizione delle Corone d'Alloro si svolgerà alle ore 9.00 in Largo Cavallerizza; alle ore 9.15 Largo Martiri della Libertà; alle ore 9.30 Discesa delle Carceri (Polo Tecnico Provincia), alle ore 9.45 Monumento ai Caduti – Villa Comunale

Attachments:
FileFile size
Download this file (25 aprile 2017.pdf)25 aprile 2017.pdf655 kB

AVVISO MERCATO MARTEDI' 25 APRILE

Martedì 25 Aprile 2017 il mercato settimanale in piazza Garibaldi si svolgerà regolarmente 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Autorizzazione mercato martedì 25 aprile.pdf)Autorizzazione mercato martedì 25 aprile.pdf290 kB