Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Ultime notizie

Personale Teateservizi: si è riunita l’assemblea dei Soci

Sindaco Di Primio “Amministratore Unico e Direttore Generale ora provvedano a completare le procedure per la conversione dei contratti”

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso la sede della Teateservizi, ha preso parte all’assemblea dei Soci convocata per discutere e deliberare, tra gli altri punti all’O.d.g., sulla conversione dei contratti da tempo determinato ad indeterminato per i lavoratori del settore Entrate.

Ribadendo a chiare lettere, così come affermato innanzi al Prefetto in sede di procedura di raffreddamento e nei verbali assembleari del 13 maggio, 27 maggio e 11 giugno 2019, la volontà di vedere contrattualizzato il personale a tempo determinato con un contratto di assunzione a tempo indeterminato, il Sindaco, nel corso dell’odierna assemblea, ha nuovamente asserito, come scritto anche nella e-mail del 16 giugno scorso indirizzata all’Amministratore Unico e al Direttore Generale «che nulla osta affinché si proceda a dotare la Società di personale con contratto a tempo indeterminato». Inoltre ha ribadito che «è di competenza dell’Amministratore Unico e del Direttore individuare le procedure ritenute più giuste e rispondenti al dettato normativo per giungere a tale risultato».

Leggi tutto...

PALLAVOLO A Chieti le squadre nazionali maschili di Italia e Slovenia

“Il Palatricalle “Sandro Leombroni” ospiterà, venerdì 26 luglio 2019, alle ore 18.00, l’incontro amichevole di pallavolo tra le nazionali di Italia e Slovenia. Si tratterà di una prova particolarmente utile in preparazione dei tornei di qualiicazione olimpica Tokio 2020 e alcampionato europeo 2019.  L’evento, di notevole rilevanza sportiva, riporta in città gli azzurri di palavolo dopo che, nove anni fa, l’11 giugno del 2010, la nazionale gareggiò contro la Cina proprio a Chieti”.

Lo rende noto l’Assessore allo Sport, Antonio Viola.

Leggi tutto...

AL VIA “CHIETI CLASSICA” INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL - Dal 23 al 31 luglio masterclass e concerti in città

100 musicisti, 11 concerti, docenti di fama internazionale

 

Sei location di prestigio: Palazzo de’ Mayo, Palazzo del Governo, Museo d'Arte “C. Barbella”, Museo Universitario di Scienze Biomediche, Terme Romane, Convitto Nazionale “G. B. Vico”

 

Inizia oggi, 23 luglio, “Chieti Classica”, manifestazione di alto profilo culturale, curata dal M° Giuliano Mazzoccante ed inserita nel Cartellone “Chieti d’Estate 2019” coordinato dal Comune di Chieti.

100 musicisti provenienti da tutta Europa, Asia e America, docenti di fama mondiale e sei palcoscenici scelti tra i luoghi più simbolici della città di Chieti daranno vita, fino al 31 luglio, a concerti gratuiti e corsi di perfezionamento in centro storico.

Patrocinato dal MIBAC, il festival si avvale della fondamentale collaborazione di numerosi partner: Deputazione teatrale “Teatro Marrucino”, Fondazione Immagine, Fondazione “Banco di Napoli”, Federfarma, Ordine dei Farmacisti della provincia di Chieti, CCIAA Chieti/Pescara, Clivio pianoforti, Pasquarelli auto, Zaccagnini, Confartigianato e ConfArte.

Base operativa dell’attività didattica e di preparazione dei musicisti sarà il Convitto Nazionale G. B. Vico. Qui terranno le proprie lezioni gli 11 docenti coinvolti di fama internazionale: Dora Schwarzberg e Pavel Berman (violino), Romain Garioud (vioncello), Zvi Carmeli (viola), Rita D’Arcangelo (flauto traverso), Gaetano Di Bacco (sassofono), Erkki Alste e Vilppu Kiljunen (canto lirico), Ugo D'Orazio (pianista accompagnatore), Antonio Tinelli (clarinetto)e lo stesso Mazzoccante (pianoforte).

Dopo l’inizio delle masterclass (martedì 23 luglio) si darà il via ai concerti giovedì 25 luglio con un doppio appuntamento: ore 21.15 alle Terme Romane - sul palco gli allievi delle classi di canto lirico e clarinetto – con “Fantasie d’opera” e a seguire, alle ore 22.30, a Palazzo de’ Mayo – classi di violino e clarinetto – con Romanticismo”. In entrambi i concerti si esibiranno il  Antonio Tinelli al clarinetto e il M° Giuliano Mazzoccante al pianoforte.

Triplice appuntamento per venerdì 26 luglio al Museo Universitario di “Scienze Biomediche” (piazza Trento e Trieste): ore 17.00 “Installazioni musicali”; ore 18.30 Musica work in progress, ore 21.15 Musica e immagini”. Prevista la partecipazione degli allievi delle classi di violino, violoncello, pianoforte, sassofono e del Romain Garioud al violoncello. 

Sabato 27 luglio Chieti Classica si sposta al Museo d’arte “Costantino Barbella” (via De Lollis). In programma, alle ore 21.15,Virtuosismi d’arte”con gli allievi delle classi di violino, violoncello e sassofono. 

Il festival prosegue con un doppio appuntamento domenica 28 luglio: alle Terme Romane, ore 21.15, con  Clarinettissimo”allievi delle classi di clarinetto e musica da camera -e a seguire a Palazzo De’ Mayo, ore 22.30, con “Le stelle della lirica” con l’esibizione della classe di canto. 

Lunedì 29 luglioin piazza G.B. Vico, alle ore 21.15, la serata sarà dedicata a “I talenti del festival”con gliallievi delle classi di violino, viola, violoncello e musica da camera. 

Martedì 30 luglio, invece, sempre in piazza G.B.Vico, alle ore 21.15, si terrà il “Galà con i maestri del festival”

Mercoledì 31 lugliopresso il Palazzo del Governo (piazza Umberto I), alle ore 21.15, si terrà il concerto di chiusura del festival. Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti. Per info Segreteria del Festival, corso Marrucino 135, sede del Convitto G.B.Vico. 

Leggi tutto...

Sciopero lavoratori Laboratorio Analisi Cliniche dell’Ospedale di Chieti

Dipendenti e OO.SS. incontrano il Sindaco Di Primio in Comune prima del presidio

Sindaco Di Primio “Solidarietà ai dipendenti e vigilanza edilizia sui locali del laboratorio situati al IV, VII e III Livello dell’Ospedale”

 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso il suo ufficio, in Comune, ha incontrato gli addetti del “Laboratorio Analisi Cliniche” dell’Ospedale SS. Annunziata di Chieti che, proseguendo lo stato di agitazione a seguito del fallito tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Chieti, hanno proclamato uno sciopero per la giornata odierna. I lavoratori, da tempo, lamentavano l’inadeguatezza dei locali nei quali sono costretti a svolgere il proprio lavoro presso il Laboratorio Analisi del Policlinico teatino.   

Alla riunione hanno partecipato anche i rappresentanti della Cgil FP Chieti e la Usb Pi Chieti che si erano rivolti al sindaco auspicando un suo intervento.

Leggi tutto...

La via d'uscita "spot contro violenza donne"